Credit Photo: Pro Sesto 1913

Prosegue il percorso nel ruolo di Responsabile Settore Femminile Pro Sesto di Elena Tagliabue: la società lombarda, in data odierna, ha confermato la notizia con conseguente diffusione della stessa nei propri canali social.
Per Tagliabue si tratterà del terzo anno consecutivo nella medesima veste; quest’ultima è stata testimone di un positivo viaggio compiuto dalla Prima Squadra allenata da mister Ruocco che ha recentemente archiviato il campionato 2023/24 in decima posizione statistica a quota 40, spegnendo così, momentaneamente, i riflettori sulla serie C in totale salvezza e, perciò, permanenza di categoria.

Un progetto senza dubbio importante quello che si sta cercando di portare avanti con dedizione, senza mettere da parte lo sviluppo dell’ambito giovanile. A premiarne la costanza non solo i risultati conquistati nell’arco della propria ciclicità lavorativa, ma anche il famigerato riconoscimento consegnatole proprio durante la stagione ormai terminata: Tagliabue, infatti, ha potuto ricevere il “Benemerenze 2023” (assegnato in prima persona dal Presidente della FIGC Gabriele Gravina) per la preziosa attività svolta.
Trovano del tutto conferma, quindi, le parole rilasciate dalla stessa in tale occasione:Ho sempre portato avanti l’attività con passione e professionalità, credendo fortemente nella crescita delle giovani calciatrici. Quest’anno, infatti, ben otto giocatrici provenienti dal Settore Giovanile Biancoceleste sono passate in Prima Squadra; sono orgogliosa di questo, perché è l’esempio riconoscibile della qualità del lavoro che stiamo svolgendo tutti. Ringrazio la Società che crede nel progetto e lavora per lo sviluppo del calcio femminile“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here