Nel recupero valevole per il dodicesimo turno del girone C di Serie C l’Independent supera la Fesca Bari per 0-3.
I due tecnici Aielli e De Bellis schierano due squadre pronte a giocare a viso aperto: i primi 45 minuti terminano però a reti bianche con il parziale inchiodato sullo 0-0 iniziale.
Ad inizio ripresa un fallo di mano di Trotta, contestato, porta le campane a sfruttare al meglio la massima punizione con Galluccio. Le pugliesi provano a rispondere senza fortuna con Pellegrini e Di Meo mentre sul fronte opposto sugli sviluppi di un corner è ancora Galluccio a trovare il raddoppio per le ospiti. Per le baresi, invece, piove sul bagnato con i 2 infortuni seri occorsi a Morisco ed a Pellegrini e nel recupero arriva anche il tris firmato da D’Errico. La Fesca Bari, con una partita da recuperare a marzo, resta ferma a quota 5 punti mentre l’Independent sale a 20.