Nel tredicesimo turno di campionato l’Ivrea riceveva la Lucchese, nel girone A di Serie C. Successo delle padrone di casa per 2-1 sulle toscane che proietta le piemontesi a quota 23 punti in classifica.

In casa Ivrea a regalarci qualche impressione sulla gara è stata la punta classe ’93 Francesca Baudin: “Sapevamo che la Lucchese ci avrebbe dato filo da torcere, soprattutto sul piano fisico. Siamo riuscite a partire subito bene e metterle in difficoltà in più occasioni. Abbiamo lavorato bene, insieme allo staff, tutta la settimana e alla fine il lavoro ha pagato facendoci portare a casa 3 punti preziosi. Ancora una volta abbiamo dimostrato che quando giochiamo in casa possiamo fare ‘sgambetti’ ad ogni squadra. Ora è tempo di pensare alla coppa di domenica prossima contro la Freedom. Sappiamo che sarà una partita difficile contro una squadra tosta, dove le avversarie saranno ancora più agguerrite vista la sconfitta del mese scorso in campionato. Domenica prossima sarà anche un’occasione per far riposare chi finora ha speso molte energie giocando tutte le partite per lasciare spazio a chi si allena con costanza e determinazione ogni giorno ma che ha giocato meno minuti”.