Credit: Crotone women

Nel quinto turno di Serie C, Girone C, al termine del match giocato in casa contro il Frosinone Calcio arriva la sconfitta per il Crotone che cede 1-2.
Il primo quarto d’ora è sostanzialmente equilibrato, al 18’ Belrose in contropiede va vicino al vantaggio, ma Büttner la devia in angolo, arriva solo due minuti dopo il gol di Virginia Galluzzi (20’) che porta in vantaggio le gialloazzurre con un tiro a giro dal vertice sinistro dell’area, sulla quale l’estremo difensore rossoblu non può arrivare. Le calabresi provano a reagire, al 25’ arriva con punizione da posizione defilata che però non sorprende il portiere gialloazzurro Francesca Guidobaldi. Il Frosinone si dimostra abbastanza padrone del campo, e cerca con insistenza il raddoppio che arriva proprio allo scadere della prima frazione di gioco, a siglare il 2-0 al 42’ è l’esordiente americana Meredith Belrose. Su questo parziale si torna negli spogliatoi.
Inizia la ripresa, il Frosinone non sembra più quello del primo tempo, forse con la certezza  di poter gestire il doppio vantaggio, intanto le calabresi creano una doppia occasione, prima al 6’ e poi al 9’. Si va avanti senza grandi risultati, fino all’extratime il risultato sembra rimanere bloccato, quando al 47’, su una gestione superficiale delle ragazze di mister Fabio Crecco arriva il gol della bandiera rossoblu Teresa Russo.
La partita termina 2-1 per le ciociare, che portano a casa i tre punti.
La formazione rossoblu domenica 16 ottobre sarà in trasferta al Campo Sportivo Paip dove incontrerà il Matera CDS Match Point.

Appassionata sin da piccola di calcio, grazie ad un profondo amore che mi lega all’AS Roma. Nell’arco degli anni ho cominciato ad amare anche la scrittura, e ad oggi il mio obiettivo è quello di far combaciare queste due passioni, quella per il calcio e quella per la scrittura, diventando giornalista sportiva. Ho conseguito di recente un master per addetto stampa sportivo presso la Sport Business Academy.