Ottava vittoria consecutiva, per il Venezia nell’undicesima giornata del campionato di Serie C Femminile, Girone B. I tre punti guadagnati permettono alla formazione di Coach Comin di raggiungere momentaneamente il primo posto solitario in classifica.

Una partita, quella giocatasi ieri, 19 Dicembre al Centro Sportivo Taliercio, alle ore 14:30, che ha visto il Venezia cercare il vantaggio sin dai primi minuti di gioco. Infatti al 3’ Alice Zuanti, su cross di Isabel Cacciamali, prova a battere l’estremo difensore avversario Enrica Bassi.

Tre minuti più tardi ecco andare in scena lo stesso copione, con la Zuanti che cerca di rendersi pericolosa, sempre servita da Cacciamali.

Al 16’ le arancioneroverdi vanno in vantaggio grazie a Anna Stankovic, che approfitta di un’incomprensione fra le atlete della retroguardia bolognese, ed infila la palla in rete.

Il Bologna, però, cerca il pareggio due minuti più tardi su calcio piazzato, con Martina Marcanti, ma Alice Pinel vigila.

Al 31’ un’altra occasione per le rossoblu, sempre su punizione, questa volta affidata a Sara Zanetti, ma anche qui la porta di Pinel resta inviolata.

Il primo tempo si chiude con un tentativo di Alessandra Nencioni dal limite dell’area, disinnescato prontamente da Bassi.

La seconda frazione di gioco si apre con entrambe le squadre alla ricerca della rete. Il Bologna con Zanetti e Marcanti cerca di insidiare la difesa delle padrone di casa, ed il Venezia cerca il gol della sicurezza con le incursioni di Govetto e Zuanti, i vari tentativi, però, sono respinti dalle rispettive retroguardie.

Al 20’ ecco una bella occasione per il Venezia, apertura di Chelsea Weston per Govetto, questa serve poi Zuanti dentro l’area che va a concludere. Il tiro dell’attaccante veneziano viene però ribattuto, e il pallone finisce sui piedi di una Mantoani fermata da Bassi.
In dirittura di arrivo della gara, al 43’, anche il Bologna va vicino al gol del pareggio con Zanetti, ma Martina Sclavo si rende protagonista di un salvataggio provvidenziale sulla linea di porta, e mantiene così il risultato del Venezia sull’1-0.

Venezia 1-0 Bologna

Marcatori: Stankovic 16’

Venezia: Pinel; Zizyte, Carleschi, Weston, Sclavo; Nencioni (D’Avino 43’ st), Risina (Stefanello 16’ st), Cacciamali (Dezotti 30’ st); Stankovic (Govetto 12’ st), Mantoani, Zuanti
In panchina: Italiano, Dal Ben, Martinis, Quaglio
Allenatore: Comin

Bologna: Bassi; Giuliani, Simone, Rambaldi (Kalaja 28’ pt), Racioppo, Cavazza, Zanetti, Marcante, Arcamone (Tovoli 43’ st), Hassanaine (Stagni 16’ st), Benozzo (Lenzini 50’ st )
In panchina: Filippini, Venturi, Sassi, Del Governatore
Allenatore: Galasso

Credit Photo: Venezia F.C.

Danilo Billi è un giornalista pubblicista da circa 20 anni. Nativo di Bologna, ha mosso i primi passi lavorativi nella città natale nell’ambito sportivo, seguendo dapprima la Fortitudo Baseball e poi la Pallavolo femminile di San Lazzaro di Savena in serie A1. Per gli anni a seguire ha collaborato con la Lega Volley Femminile, prima di approdare a Pesaro, dove è stato capo fotografo per oltre 10 anni dell’ex Scavolini Volley di A1 e redattore a Pesaro, dove attualmente vive, per il Messaggero, il Corriere Adriatico e Pesaro Notizie (web). Si è occupato del Bologna Football Club per diverse stazioni radio emiliane, come Radio Logica e Radio Digitale, dopo di che ha iniziato a scrivere per la fanzine Cronache Bolognesi e ha collaborato con altri siti e app che si occupano, tra l’altro, di calcio femminile, che negli ultimi anni ha rappresentato la maggior parte della suo impegno giornalistico. Ha scritto due libri di narrativa attinenti al calcio Bolognese e al suo tifo e uno lo scorso anno relativo alla stagione del Bologna calcio femminile edito dalla collezione Luca e Lamberto Bertozzi.