Ottima ripresa per il Centro Storico Lebowski che si rilancia nel discorso salvezza grazie al successo per 3 a 2 in casa contro la Triestina, nella quattordicesima giornata del girone B di serie C. Ecco l’intervista rilasciata ai nostri microfoni dalla punta Natasha Carrozzo. La bomber italo-brasiliana classe 1992, con una carriera tra Serie B e Serie C, a Pontedera, Arezzo e Sassari, dopo l’esordio in Coppa Italia a Doccia, con il gol decisivo per il passaggio del turno domenica è stata la mattatrice con due gol e un assist nella preziosissima vittoria contro la Triestina.

Le parole della giocatrice che commenta la partita: “L’esordio di domenica è stato positivo e sono molto contenta dei tre punti conquistati. Nonostante la vittoria però, la partita non è stata semplice, soprattutto nel secondo tempo avremmo potuto fare molto di più avendo il risultato dalla nostra parte. Per raggiungere la salvezza occorrerà non mollare mai di un centimetro e vendere cara la pelle contro tutte le squadre che affronteremo. Sono convinta che il Lebowski abbia tutte le carte in regola per farlo.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here