In vista dell’imminente esordio in campionato la squadra rossoblù che giocherà nel prossimo torneo di Serie C, guidata da coach Marini, ha affrontato in casa il Sassuolo che si porta a casa la partita con il risultato di 3 a 0.

Al secondo minuto di gioco è subito il Sassuolo a portarsi in vantaggio: azione confusa con una giocatrice neroverde a terra mentre la difesa rossoblù erroneamente si ferma in attesa della palla messa fuori Battelani ne approfitta per depositare la palla in porta.

Le bergamasche, con un’ottima fase difensiva, riescono ad arginare gli attacchi del Sassuolo che è costretto nella sua metà campo a palleggiare. Rilevanti le due parate del portiere di casa Bassi su due punizioni avversarie.

Per le bergamasche un ottima occasione di Troiano che ruba un pallone importante e fornisce a Bertazzoli un assist perfetto che, grazie al ritorno dell’ex di giornata Lonni, non viene sfruttato sotto porta.

Verso fine primo tempo arriva anche il secondo gol del Sassuolo con un gran tiro da fuori area di Nocchi: una parabola imprendibile per il portiere rossoblù.

La seconda frazione di gioco è presa in mano dal Sassuolo che ha tre ottime occasioni che sfumano di poco a lato, impegnando poco il portiere Bassi. Le #bergamoshark faticano ad uscire con facilità dalla loro metà campo come era invece capitato nel primo tempo. Fondamentali le prestazioni di Licini, Lo vecchio, Troiano e De Vecchis che finché hanno avuto energie le hanno spese per filtrare il centrocampo.

Purtroppo arriva anche il terzo gol del Sassuolo su una sfortunata chiusura di Foti che mette in rete un traversone nero verde.

Nonostante il risultato lo Staff tecnico può considerarsi soddisfatto per l’ottima fase difensiva soprattutto da parte di Foti e Naldoni oltre alle immancabili Visani e Poeta che confermano le loro qualità tattiche e fisiche.  Casini e Lazzari hanno dato qualità nelle giocate e, con il rientro delle nazionali bulgare, il centrocampo rossoblù diventerà di alto profilo.

Archiviato l’ultimo test match pre-campionato è il momento di concentrarsi sulla prima partita della stagione che per le rossoblù sarà in trasferta a Genova domenica 11 settembre contro l’Angelo Baiardo.

Orobica

Formazione Sassuolo

Lonni, Mella, Gram, Brignoli, Goldoni, Tudisco, Nocchi, Monterubbiano, Battelani, Dongus, Nowak Adisposizione: Lauria, Di Benedetto, Pondini, Realista Ferreira, Sciabica, Moraca, Tomaselli All.Piovani

Formazione Orobica

Bassi, Licini, Lazzari, De Vecchis, Foti, Magnago, Naldoni, Troiano, Poeta, Visani, Casini A disposizione: Demarchi, Resmini, Lo Vecchio, Fumagalli, Vigani, Madaschi, Bertazzoli, Chignoli, Migneco All.Marini

 

Mi chiamo Elena. La passione per il calcio nasce fin dalle partitelle fatte nella ricreazione alle scuole elementari. Da lì in poi è sempre cresciuta. Per circa 10 anni ho giocato come portiere in varie squadre nel campionato CSI calcio a 7. Amo seguire sia allo stadio che in tv le partite. Tifosa del Barcellona femminile… 30 marzo 2022 Camp Nou 91.553 persone…io c’ero!