Elisabet Spina, ds del Milan Femminile, parla così alla vigilia della finale di Supercoppa contro la Juventus.

SULLA FINALE
«La prima squadra femminile, mercoledì scorso, ha disputato un’ottima gara e ottenuto un’importante vittoria contro la Roma, garantendo l’accesso alla finale di Supercoppa. Siamo orgogliosi delle nostre ragazze che in campo hanno dimostrato voglia di vincere con la giusta cattiveria agonistica, lottando insieme su ogni pallone, unite e determinate, rimanendo così fedeli ai valori del club.»

CRESCITA DEL CALCIO FEMMINILE
«Questo è un momento cruciale di crescita per il calcio femminile italiano in un contesto di evoluzione del movimento a livello globale. In poco più di cinque anni si è passati da un modello strutturale nato nella sfera dilettantistica, a una gestione che si sta affacciando con tempi rapidi verso il professionismo. Tutti noi crediamo nel progetto, stiamo investendo e supportando la Prima Squadra e l’intero settore femminile rossonero: negli ultimi anni, grazie al sostegno della proprietà e dei vertici della Società, abbiamo rafforzato il Team e continueremo a investire per migliorare.»

SULLA SEMIFINALE
«La vittoria di mercoledì a Latina è la conferma di questa crescita che stiamo affrontando insieme alla Società con la Squadra, e tutti insieme andremo a giocare la finale di domani a Frosinone. Un’occasione straordinaria per cercare di conquistare sul campo il primo trofeo della storia del Milan Femminile.»

Credit Photo: Domenico Cippitelli 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here