L’ex tennista Carla Suarez Navarro aspetta un bebè dalla compagna Olga Garcia Perez, calciatrice del Dux Logroño. L’annuncio arriva direttamente dai canali social della coppia dove sono loro stesse a postare degli scatti molto dolci: nella prima foto ci sono le due future mamme con un quadrettino ricamato con la scritta “baby is coming” e la data prevista per il parto, ovvero giugno 2023. Nella seconda foto le due donne tengono in mano un paio di scarpine da neonato, dove le “ due mamme” scrivono: “Una nuova tappa che ci sentivamo molto di vivere”. E aggiungono: “Allarghiamo la famiglia. Illuse e felici di affrontare questo grande momento. Molto presto saremo uno/a in più”. Per l’ex tennista questa gravidanza è una ricompensa di inestimabile valore dopo aver combattuto e vinto contro il linfoma di Hodgkin, che l’aveva tenuta lontano dai campi per tutto il 2020. Poi il ritorno nel circuito e il ritiro nel novembre 2021. Ora è tempo di costruire una famiglia.

L’annuncio della gravidanza arriva dopo che la ex tennista 34enne ha fatto l’ecografia del terzo mese. “Sono già dodici settimane di enorme gioia. Sia io che Olga, la mia compagna, sentiamo un’enorme responsabilità, è un grande orgoglio per avere fatto questo passo, ed ero entusiasta di condividerlo con tutti voi” scrive ancora sui social l’ex numero 6 del ranking mondiale.

Al quotidiano spagnolo “Marca”, l’ex tennista ha raccontato la grande gioia: “Ancora non conosciamo il sesso del nostro bambino. Adesso ciò che conta di più per noi, come accade alle persone che stanno affrontando questo momento, è che la gravidanza proceda senza complicazioni e che sia in perfette condizioni”.

E dall’ultima ecografia fatta, ovvero quella del primo trimestre, la gravidanza sta procedendo per il verso giusto. La spagnola è molto ansiosa di vivere le emozioni della maternità: “Dopo il mio ritiro dallo sport, visto che siamo ancora entrambe giovani, abbiamo pensato che fosse il momento ideale per affrontare un percorso che ci riempie di gioia ed entusiasmo. Siamo molto emozionate per tutto quello che stiamo vivendo e per le esperienze che speriamo di vivere presto. Se tutto procede secondo le scadenze fissate dai medici, dovremmo arrivare a fine giugno. Attendiamo con ansia quel momento”.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.