Credit Photo: Emanuele Colombo - Photo Agency Calcio Femminile Italiano
Elisa Bartoli, dopo l’amara sconfitta contro il Napoli per 2 a 0 per landata dei quarti di finale di Coppa Italia, ha parlato al termine del match, sui canali istituzionali della AS Roma: “Secondo me sono mancate la fame e la cattiveria che ti fa vincere tutte le partite. 

Non va bene, sono la prima a chiedere scusa ai tifosi perché c’è bisogno di fame, di cattiveria, di prendere le seconde palle, tutti i palloni, di vincere tutti i contrasti. Questo non è stato fatto. E ci dispiace, tanto“.

Elisa è fiduciosa, ed ammette che nella gara di ritorno tutto è ancora possibile: “Al Tre Fontane la ribaltiamo questa partita!”.

Adesso arriva anche un periodo intenso, ci sarà la sfida in Campionato contro l’Inter, poi ci sarà da ricompattarsi.

Ci ricompattiamo, andiamo più forte di prima, è quello che bisogna fare, è quello che si deve fare e lo faremo”, ammette in chiusa il capitano giallo rosso.

Nulla è perso, staremo a vedere!

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti di Torino, dopo il conseguimento del Tesserino ha collaborato per varie testate giornalistiche seguendo il Giro d’Italia (per cinque edizioni), i Campionati del Mondo di SKI a Cortina, gli ATP FINALS di Tennis a Torino, i Campionati Italiani di Nuoto ed ha intrapreso, con passione e professionalità, dal 2019 a Collaborare con Calcio Femminile Italiano. Grazie a questa Testata ho potuto credere ancora di più a questo Movimento, sia nelle gare di Serie A che in Nazionale maggiore, ed a partecipare di persona all’ Argarve Cup ed ai Campionati Europei in Inghilterra. Ad oggi ricoprendo una carica di molta responsabilità, svolgo con onore questa mia posizione, portando ancora di più la consapevolezza di poter dare molto per lo sviluppo e la vibilità del Calcio Femminile in Italia e all’estero poiché lo merita per la sua continua crescita.