Tessa Wullaert, apporto d’attacco classe ’93 d’origine belga appena approdato in nerazzurro, ha già avuto modo di rilasciare qualche dichiarazione ai microfoni del club per parlare delle proprie sensazioni in merito all’inedita esperienza che prenderà il via la prossima stagione e che, da accordi con la società milanese, avrà validità 30 giugno 2026. Ecco cosa ha riferito:Sono davvero molto felice. Non ho mai avuto modo di giocare in Italia, perciò approccerò per la primissima volta ad una squadra che penso sia la migliore qui.

So, inoltre, che si tratta di uno dei club più storici ed importanti d’Europa, ed anche per questo motivo non vedo l’ora di iniziare, di incontrare i tifosi e mettere piede in uno stadio tutto nuovo.
Parecchie ragazze belga giocano un campionato italiano e ne hanno sempre avuto un’ottima impressione; Milano è una bella città e sono pronta a dare il mio contributo alla squadra“.

La stessa calciatrice, poi, si è lasciata andare a qualche particolarità sportiva e caratteriale che ne evidenziano il potenziale:Ho una propensione al goal, di fatti non sopporto perdere! Il mio è un atteggiamento vincente che voglio attuare la prossima stagione in modo da riuscire ad aiutare le mie compagne a trovare più vittorie possibili.
La forza femminile? Per me è molto importante, tant’è che Girl Power è una frase che ho tatuata. Voglio vincere e punterò tutto su questo“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here