Bruno Bernard, presidente del Sytral e della Metropoli di Lione, ha svelato venerdì 10 novembre, nel quartiere della Part-Dieu, il nuovissimo tram con i colori della squadra femminile Lionese.

È importante la presenza di Dzsenifer Marozsan e Alice Sombath, al fianco del direttore sportivo Vincent Ponsot. Come nella scorsa stagione, il tram lionese mostrerà il suo sostegno alle giocatrici di Sonia Bompastor in occasione del loro ingresso in competizione per le fasi a gironi della Women’s Champions League.

L’OL ha cominciato la competizione martedì 14 novembre alle 21:00 contro lo Slavia Praga vincendo 9-0. Il tram con i colori delle giocatrici percorrerà la rete di trasporto pubblico della metropoli lionese fino alla fine dell’anno.

Quest’iniziativa può rivelarsi un buon modo per pubblicizzare il calcio femminile ad un pubblico sempre più ampio soprattutto in vista della UWCL, la massima competizione tra i club.

I prossimi appuntamenti in Champions per il club francese: l’SKN St. Pölten mercoledì 22 novembre alle 18:45, l’SK Brann mercoledì 13 dicembre alle 21 e lo Slavia Praga mercoledì 31 gennaio alle 18:45.

Nata a Roma il 14/10/2002 e iscritta al corso di laurea triennale in Scienze Politiche Relazioni Internazionali, sono italo-francese e conosco anche l’inglese. Sono una giocatrice e appassionata di calcio attualmente in Erasmus che segue con assiduità il calcio sia maschile che femminile. Ho sempre seguito la massima categoria italiana femminile con molto interesse ma vivendo a Parigi attualmente cresce sempre di più il desiderio di seguire dei campionati esteri e in particolar modo la Division 1 femminile francese.