Photo Credit: Pagina Instagram Martina Brustia

Il Sassuolo occupa il sesto posto in Serie A, e vede la Poule Scudetto, ma la società continua a muoversi sul mercato. Infatti, c’è l’addio della centrocampista Martina Brustia che, arrivata a gennaio dello scorso anno, lascia il club neroverde.

Queste le parole dell’ex calciatrice sassolese rilasciate sui profili social: “Sassuolo, palestra di vita. È stato un anno complicato e difficile ma di grande crescita personale. Nonostante tante cose non siano andate come mi aspettavo sono cresciuta come atleta ma soprattutto come donna, mi porto dentro tante consapevolezze in più rispetto ad un anno fa e soprattutto ora conosco la vera Martina, mi fido di lei e soprattutto credo in lei. Per questo, dico grazie a chi nel bene e nel male mi ha reso più forte. Ancora, un immenso grazie a tutte le mie compagne per il supporto e la fiducia che hanno sempre mostrato nei miei confronti dal primo all’ultimo giorno passato insieme, vi voglio bene. Per ora le nostre strade si dividono, il calcio è questo e a volte anche la vita, ma vado via col sorriso sul viso consapevole di aver dato il massimo ogni giorno per i colori neroverdi e di aver conosciuto persone splendide che faranno parte della mia vita. Ciao famiglia neroverde, una nuova avventura mi aspetta. In bocca al lupo, Marti“.

FONTEInstagram
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.