Il centrocampista del PSG e della Francia Kheira Hamraoui ha avuto un anno difficile nella vita privata. È stata vittima di un’aggressione in strada, le cui conseguenze gravano ancora pesantemente sulla sua vita quotidiana.
Il nome di Kheira Hamraoui ha viaggiato in tutto il mondo per la sua aggressione. La giocatrice del Paris Saint-Germain ha poi visto il suo caso mescolarsi a quello di Eric Abidal con il quale aveva una relazione adultera. Sono seguite le dichiarazioni della signora Abidal che ha chiesto il divorzio, i post su Instagram dell’ex giocatore di Blues, Olympique Lyonnais e FC Barcelona. Questo caso non ha ancora chiuso le rivelazioni poiché le indagini sono ancora in corso.
A fine anno però Kheira Hamraoui è riuscita a sorridere un po’, dopo aver appreso di essere stata eletta dal quotidiano sportivo “L’Équipe” Miglior calciatrice francese del 2021.
Il quotidiano sportivo ha posizionato la giocatrice di origine algerina al 10° posto nella sua classifica di “Campione dei Campioni” e nessun altro calciatore francese la precede in classifica. Ciò significa che è la migliore nel suo lavoro tra i suoi compatrioti. Questa classifica è tanto più sorprendente considerando le prestazioni dell’attaccante parigina Marie-Antoinette Katoto ed Eugenie Le Sommer che ha conquistato gli Stati Uniti con OL Reign. Per quanto riguarda la classifica generale, è la judokate Clarisse Agbégnénou a precedere di gran lunga le sue amiche sportive nella lista dei campioni de “L’Equipe”. Sui social, questa classifica non è stata ben accolta.

La classifica “Championnes des Championnes”:
1. Clarisse Agbégnénou (judo), 1146 punti.
2. Cleopatra Darleux (pallamano), 563.
3. Perrine Laffont (sci con gobbe), 500.
4. Sandrine Gruda (pallacanestro), 160.
5. Madeleine Malonga (judo), 154.
6. Charline Picon (velo), 115.
7. Julia Simon (biathlon), 81.
8. Céline Boutier (golf), 75.
9. Tess Ledeux (sci freestyle), 73.
10. Kheira Hamraoui (calcio), 71.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here