Credit Photo: Olympique lione

La 10° giornata della 1 Division Francecse conferma l’ottima forma della capolista Olympique Lione che supera per 8 reti a 0 il Dijon Football Cote d’Or. La tripletta di Signe Brun, la rete in apertura di Janice Cayman, seguita dalla doppietta di Selma Bacha concretizzano la gran giornata delle ragazze di Sonia Bompastor. Ospiti che subiscono troppo e tutto creano l’autorete alla mezz’ora con Madeline Roth (sul 5 a 0 per le padrone di casa) evidenziando ancora di più la giornata storta. OL che con questi altri 3 punti si porta a quota 28, con 9 vittorie ed un solo pareggio, mentre la Cote d’Or incamera la sua terza sconfitta di fila e resta a quota 8 punti, in nona posizione.

Il derby della capitale tra il Paris Football Club ed il Paris Saint Germain ha visto la vittoria per 1 a 0 delle ospiti. Una gara all’insegna del buon gioco di fronte ad un pubblico numeroso allo stadio Charlety. La rete scaturita dopo quasi un ora di gioco è stata siglata da Sandy Baltimore che ha dato alla sua squadra tre preziosi punti per tenere il passo della capolista.

Chiude 1 a d 1 la sfida, a ruota di classifica, tra il Montpellier ed il Fleury. Due squadre equivalenti che grazie a questo punto, a testa, non modificano la posizione in classifica in 4 e 5 posizione (con un distacco minimo di un solo punto). Le reti al 6’, su calcio di rigore, è stato messo a segno da Faustine Robert mentre il gol del pareggio, per le ospiti, ha trovato l’estro di Airine Fontaine al 41’.

Il fanalino di coda dell’ En Avant de Guingamp trova la sua prima vittoria in questo campionato e lo esegue ai danni dello Sportive Jeunesse Sayaux-Charente. Un 3 a 1 finale che ha visto il doppio vantaggio delle padrone di casa con Sarah Cambot e Nina Gwenael Richiard, seguita dall’aggancio con Stephanie Gbogou. Allo scadere la seconda rete di Cambot regala tre punti che fanno morale per una categoria molto difficile.

Seconda vittoria di fila per il Bordeaux, che passa sul campo amico per 3 a 1, contro il Rodez Aveyron. Le due reti del primo tempo chiudono di fatto la partita per le padroni di casa: che segnano con Julie Thbaud e Maelle Garbino. Melissa Gomes, nella ripresa, consacra l’ottimo momento per le ragazze di Lair.

Chiude la giornata il Reims che trova tre preziosi punti contro la diretta rivale dell’ Havre Athletic club. Un 3 a 1 che ha visto le ospiti trovare il gol appena dopo 2’ con Sh’Nia Gordon. Le padrone di casa reagiscono bene e non solo trovano la parità, dopo pochi minuti, con Kessya Bussy per raddoppiare con Sonia Ouchene nella ripresa. Gara molto veloce e dinamica che si consolida con la doppietta di Bussy, allo scadere, che porta il Reim al sorpasso (con la diretta avversaria) scavalcandola di un punto.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.