Credit photo Bayer Monaco

La Bundesliga Femminile ha confermato, nella 2° giornata del suo massimo campionato, la supremazia del Wolfsburg. Capolista Tedesca che passa sul campo dello Sportgemeinschaft per 2 a 1. Padrone di casa che erano passate in vantaggio al 14’ di Elisa Nashchenweng, per poi essere riprese nel finale di gara da jil Roord al 85’ e quattro minuti più tardi lasciare il pallino del gioco a Jule Brand. Ospiti sempre più pericolose per tutti i novanta minuti, con oltre 608 passaggi (contro le 277 delle padrone di casa) ed un possesso palla del 70%. Le ragazze di Stroot restano a punteggio pieno, a sei punti, e proseguono il loro cammino in vista degli incontri di Champions.

Il  Bayer Monaco vince la sua prima gara di questa stagione, dopo il pareggio di apertura, per 3 reti a zero contro il Verein Werder Von 1899. Le reti di Giulia Gwinn, nel primo tempo, e di Jovanna Damnjanovic e Linda Dallmann portano a casa un buon segnale per le undici di Straus.

Lo scontro tra il Sportgemeinschaft Essen Schonebeck passa di misura Sportverein Meppen. Un gol giunto dopo settanta minuti di equilibrio di gioco grazie alla prodezza di Fee Kockmann. Padrone di casa che hanno spinto molto, oltre 16 tiri nella porta avversaria, ma nello stesso tempo il possesso palla delle undici avversarie è stato maggiore. Due società che hanno le stesse potenzialità e lotteranno per restare nella massima serie.

Tutto facile per il Bayer Leverkusen contro il Club Koin. Una rete di Jill Baijngs, ad inizio ripresa, che resta così a punteggio pieno alla pari del Wolfburg. La supremazia di gioco e la precisione dei passaggi caratterizza la squadra di R. De Pauw. Da segnare la fallosità delle sue ragazze, cinque cartellini gialli in novanta minuti sono un po’ troppi, che potrebbe danneggiare il proseguo degli incontri di campionato.

In un inizio di campionato, già segnato da spaccature tra le società più titolate, il FrauentusballClub segna una pesante sconfitta dal Spielverein Duisburg. La doppietta di Yvonne Zielinski e la rete di Kautyn Prior Parcell portano la prima vittoria di stagione per le padrone di casa. Ospiti che, contrariamente, dopo un avvio di parità segnano la loro prima sconfitta.

Chiude la giornata l’incontro più avvincente e ricco di reti: ben sei per un 4 a 2 per il Eintracht Frankfurt sullo Sport club Freiburg. Le ospiti entrano da subito in partita con Laura Feiersinger per poi essere raggiunti dal gol di Lisa Kart. Ma il buon gioco espresso in campo, da entrambe le formazioni, porta a breve al vantaggio dell’ Entracht: con Lara Prasnikar che mette a segno una doppietta in un quarto d’ora che spezza le avversarie. Sport Club Freiburg che accorcia al 77’ con Chiara BMerkouziane, ma nel finale sono ancora le undici di N. Arnautis con Martinez a chiudere il match.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.