Le votazioni per la BBC Women’s Footballer of the Year 2021 sono terminate.

I fan di tutto il mondo hanno votato per il loro preferito da quando il 28 ottobre è stata rivelata la rosa di cinque giocatori composta da Caroline Graham Hansen, Sam Kerr, Ashley Lawrence, Vivianne Miedema e Alexia Putellas.

Il vincitore del premio sarà annunciato lunedì 29 novembre su BBC World Service e sul sito web della BBC Sport.

I cinque candidati al premio BBC World Service sono stati scelti da una giuria di esperti, tra cui allenatori, giocatori, amministratori e giornalisti.

Ecco le cinque, contendenti in lizza, per la vittoria  al “titolo finale”:

Graham Hansen, Età: 26 Nazione: Norvegia, Società: Barcellona Ruolo: ala

L’ala del Barcellona Caroline Graham Hansen ha brillato nel club e nella scena internazionale nella stagione 2020-21, vincendo il quadruplo con il Barça e qualificandosi per gli Europei femminili. La 26enne è stata la capocannoniere della Norvegia nelle qualificazioni europee, segnando 10 volte in vetta al Gruppo C. Ha anche preso parte alle qualificazioni ai Mondiali, in cui sono finora imbattute. Graham Hansen ha vinto il campionato spagnolo, la Champions League femminile, la Coppa di Spagna e la Supercoppa spagnola. I suoi contributi impressionanti l’hanno vista nominata nella squadra della Champions League della stagione e nominata per il premio UEFA’s Women’s Player of the Year.

Sam Kerr, Età: 28 Paese: Australia, Squadra: Chelsea Ruolo: attaccante

L’attaccante del Chelsea Sam Kerr ha soddisfatto le aspettative nella Super League femminile nella stagione 2020-21 e ha continuato la sua buona forma internazionale per le Matildas in un’altra impressionante stagione. A livello nazionale, ha vinto la Scarpa d’Oro della WSL con 21 gol che hanno contribuito a sigillare il titolo per i Blues. Inoltre, la scorsa stagione ha vinto il Community Shield e la Continental League Cup con il Chelsea. Sulla scena internazionale, la 28enne ha capitanato l’Australia alle Olimpiadi, segnando sei gol e aiutando il suo paese a finire quarto.

 Ashley Lawrence , Età: 26 Paese: Canada, Squadra: Paris St-Germain Ruolo: difensore

Ashley Lawrence, terzino del Paris St-Germain, è così abile con la palla che occasionalmente gioca a centrocampo, con alcuni fan che la chiedono di giocare in attacco. Ha contribuito notevolmente ai successi del suo club e del paese nella stagione 2020-21. Ha aiutato il PSG a porre fine al regno del Lione nel campionato francese di 14 titoli consecutivi mentre la squadra di Parigi ha terminato la stagione del campionato imbattuta. E a livello internazionale, Lawrence ha giocato in ogni partita olimpica per il Canada mentre vinceva l’oro a Tokyo.

Vivianne Miedema, Età: 25 Paese: Paesi Bassi, Squadra: Arsenal Ruolo: attaccante

L’attaccante dell’Arsenal Vivianne Miedema è stata una star della WSL prima della stagione 2020-21, ma ha cementato il suo posto nella storia della lega quando ha battuto il record di punteggio di tutti i tempi di Nikita Parris. Ha anche aiutato i Gunners a qualificarsi alla Champions League. Ha rappresentato i Paesi Bassi alle Olimpiadi di Tokyo e sebbene gli Stati Uniti li abbiano sconfitti nei quarti di finale, Miedema ha battuto il record per il maggior numero di gol segnati in una singola partita con 10 in quattro partite. È stata nominata per il WSL Player of the Season e il premio FIFA Women’s Best.

Alexia Putellas, Età: 27 Paese: Spagna, Squadra: Barcellona Ruolo: centrocampista

Alexia Putellas ha fatto piazza pulita nella stagione 2020-21 vincendo il quadruplo con il Barcellona e molti riconoscimenti personali. La squadra spagnola ha sconfitto comodamente il Chelsea nella finale di Champions League, ha vinto il campionato spagnolo di 25 punti e ha conquistato la Coppa di Spagna e la Supercoppa spagnola. Le prestazioni di Putellas le sono valse il premio di Giocatrice dell’anno dell’Uefa e di Centrocampista della stagione della Champions League.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here