Il West Ham United Women prosegue i suoi rinforzi per scalare la classifica del nuovo anno. Gli Hammers che attualmente sono sesti, al pari merito con il Manchester City, con tredici punti su nove gare.

E sul sito istituzionale del West Ham è stato annunciato il neo acquisto, con la firma della promettente centrocampista  Emma Snerle, previa approvazione del permesso di lavoro. La 20enne si unisce ai “bleu-grana” dal Fortuna Hjørring nella sua nativa Danimarca, e ha firmato un contratto di due anni e mezzo nella zona est di Londra.

Snerle ha 22 presenze in nazionale, avendo fatto il suo debutto in prima squadra nel 2019. Prima di entrare nella nazionale maggiore della Danimarca, aveva collezionato 36 presenze a livello U19, U17 e U16. Da quando ha fatto il suo debutto in prima squadra a Hjørring nel 2017, Snerle ha giocato da titolare 68, segnando 30 volte e ora passerà alla Barclays FA Women’s Super League.

Snerle è stata in ottima forma questa stagione a livello nazionale, segnando 13 gol in 14 partite per i suoi precedenti datori di lavoro, che giocano nell’Elitedivisionen e sono stati incoronati campioni della divisione dieci volte.

Snerle ha anche esperienza in UEFA Champions League, essendo apparso tre volte nella competizione la scorsa stagione, segnando una volta.

E Snerle spera di continuare la buona forma che ha mostrato in questa stagione qui con il West Ham United. “Sono solo felice di essere qui ed entusiasta di iniziare“, ha detto a West Ham TV, “È un grande campionato, un grande club e sono davvero entusiasta di iniziare. Sono un trequartista. Mi piace essere creativo e far fare bella figura ai miei compagni di squadra. Voglio segnare anche io. Spero solo dall’inizio di avere qualche minuto e conoscere le ragazze, conoscere lo stile di gioco e poi entrare nel merito. E, naturalmente, vincere le partite con la squadra e fare bene!”

Olli Harder è lieto di accogliere Emma a East London e non vede l’ora di lavorare con il giovane centrocampista: “Emma è una giovane giocatrice che ha molte promesse. Ha giocato regolarmente con la nazionale danese e nel corso del nelle ultime due stagioni, è stato il giovane giocatore di spicco in Danimarca”, ha osservato il manager. È una giocatrice dinamica a cui piace portare la palla a centrocampo, è una giocatrice creativa molto intelligente e ha un grande potenziale. Siamo lieti che abbia scelto il West Ham United per continuare il suo sviluppo. L’etica del nostro club è quella di sviluppare giovani giocatori, non solo di questo paese, ma anche giocatori emergenti di altre aree del mondo. Emma ha un futuro brillante e abbiamo deciso di investire su di lei perché riteniamo che possa sviluppare in un giocatore fantastico”.

Tutti al West Ham United le danno il benvenuto ad Emma nell’est di Londra e le augurano tutto il meglio durante questo suo periodo a Claret and Blue.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here