Dodici squadre si sfideranno nel campionato per la stagione 2021-22, un aumento di una squadra rispetto alla stagione precedente. Questa è stata una progressione pianificata della ristrutturazione del gioco femminile inglese, una mossa spinta a fornire una Super League femminile (WSL) completamente professionale a partire dalla stagione 2018-19 . L’espansione era originariamente prevista per la stagione 2019-20 , ma la retrocessione di Yeovil Town direttamente dal WSL al terzo livello nel 2019 e poi la riduzione della stagione l’anno successivo a causa della pandemia di COVID-19 l’ avevano ritardata due volte.

Quest’anno l’FA Women’s Championship sembra essere una delle stagioni più competitive, con diverse squadre completamente professioniste ed ex campioni della FA Women’s Super League tra coloro che cercano di assicurarsi la promozione. Con il Leicester City ora nella massima serie, squadre del calibro di Durham, Liverpool e Sheffield United si sono rafforzate mentre cercano di seguire le Foxes nella Super League femminile della Barclays FA questa volta, mentre Sunderland e Watford sperano di ristabilire se stessi nei primi due campionati del calcio inglese dopo la promozione tramite il processo Upward Club Movement.

Con un certo numero di ex nazionali inglesi tra coloro che scendono in campo ogni settimana e un due volte allenatore vincitore del titolo FA WSL tra quelli in panchina, il campionato femminile sembra destinato a entusiasmare i tifosi di tutto il paese mentre i fan fanno un gradito ritorno a motivi ancora una volta. Quindi valutiamo tutti e 12 i club che entreranno nel vivo di questo nuovo inizio:


Blackburn Rovers
Allenatore: Gemma Donnelly
Posizione nella scorsa stagione: 9°

I Blackburn Rovers cercheranno di migliorare il loro nono posto in questa stagione e si sono rafforzati quest’estate con l’aggiunta di alcuni volti noti e nuovi. Artisti del calibro dell’ex prestito Hannah Coan e Megan Hornby, che ha trascorso due anni con l’accademia del Manchester United, sono tornati con i Rovers, mentre il centrocampista del Lewes Ellie Leek e il portiere dell’Inghilterra Under 19 del Tottenham Eleanor Heeps sono tra coloro che si sono uniti.

Saranno ancora una volta guidati dalla loro manager di lunga data Gemma Donnelly, che sta entrando nella sua ottava stagione completa in carica, e faranno ancora molto affidamento sull’esperta centrocampista Natasha Fenton e sul capitano Saffron Jordan, che hanno entrambi lavorato per la SSN durante la pandemia di Covid.

Megan Hornby, ha rilasciato una dichiarazione al sito di Blackburn: “Quando sono stato qui l’ultima volta era un club che aveva grandi obiettivi e tornando qui, posso vedere che ora ha obiettivi ancora più grandi e sono felice di farne parte”.


Bristol City
Head Coach: Lauren Smith
Posizione nella scorsa stagione: 12° nella Barclays FA WSL

Nell’estate del 2019, il Bristol City è arrivato sesto nella FA WSL, tuttavia il club vede la retrocessione come una grande opportunità per resettare e c’è stata una grande revisione di Robins mentre il club cerca di allineare più da vicino le squadre maschili e femminili.

Il manager Tanya Oxtoby si è ufficialmente dimesso, questo mese, dopo essere stato in congedo di maternità da gennaio ed è stato sostituito dal capo allenatore Lauren Smith. C’è un nuovo presidente nel direttore finanziario del Bristol Sport Group, Gavin Marshall, la squadra ha una nuova casa nel Robins High Performance Center e questo prima di arrivare agli 11 nuovi acquisti e ai cinque nuovi diplomati dell’Accademia aggiunti alla prima squadra.

Lauren Smith ha detto al sito web del Bristol City: “I giocatori che abbiamo portato hanno aggiunto molta profondità e diversi livelli di esperienza. Che sia qui, in campionato o dovunque siano venuti e ora abbiamo una rosa davvero diversificata. Sono davvero contento di come sta la squadra in questo momento”.


Charlton Athletic
Manager: Karen Hills
Posizione nella scorsa stagione: 8°

È una storia simile con Charlton Athletic quando sono passati al tempo pieno a luglio e si sono trasferiti nel campo di allenamento di Addick’s Sparrows Lane. Il Charlton ha l’ambizione di raggiungere la Barclays FA WSL e ha assunto diversi membri dello staff a tempo pieno, inoltre il manager Karen Hills ha dialogato regolarmente con il capo maschile Nigel Adkins e il proprietario del club Thomas Sandgaard mentre gli Addicks cercano di allineare maggiormente le squadre.

Hills ha trascorso 13 anni al Tottenham, aiutandoli a passare al tempo pieno, e dopo aver guidato il Charlton all’ottavo posto e ai quarti di finale di FA Cup la scorsa stagione, è stata impegnata a costruire una squadra dopo che solo sei della squadra 2020-21 erano offerto contratti a tempo pieno in estate.

Lauren Bruton ha dichiarato: “Sono davvero orgoglioso di essere il primo capitano di una squadra professionistica per il Charlton. È qualcosa che ho sempre sognato nella mia carriera e spero di poter guidare le ragazze perché stiamo facendo davvero bene in questa stagione”.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.