La 18enne difensore aveva fatto parte della squadra Under 21 WSL Academy dello United prima di passare alla prima squadra la scorsa stagione, facendo il suo debutto per il club in una vittoria per 6-0 sul Burnley in FA Cup.
Tara Bourne si unirà anche allo Sheffield United, squadra della FA Women’s Championship, in prestito per la stagione 2021/22.
Tutti al club del Manchester United si sono congratulati con Tara, augurandole il meglio della fortuna, per tutta la sua stagione.
Tara Bourne firmando il suo primo contratto, ha dichiarato: “Firmare da professionista in un club come il Manchester United è qualcosa di cui io e la mia famiglia siamo immensamente orgogliosi e non vedo l’ora di continuare il mio viaggio. Da giovane giocatore del club è così importante vedere il percorso verso la prima squadra per raggiugere questo obiettivo. Voglio ringraziare lo staff e i giocatori sia dell’Under 21 che della prima squadra e sono entusiasta di vedere cosa mi riserverà il mio futuro.”
“Non vedo l’ora di essere coinvolto con lo Sheffield United per la nuova stagione, sto sempre imparando e migliorando, e questa esperienza non sarà diversa per me. So che saranno lassù a spingere con le migliori squadre del campionato e non vedo l’ora di iniziare”.
Il Tecnico della società, Marc Skinner, ha detto: “Tara è un talento fantastico e siamo così felici che abbia firmato il suo primo contratto da professionista con il club. Ha un’etica del lavoro e una maturità incredibile per la sua giovane età e non vediamo l’ora di vederla crescere nei prossimi anni. Il club ha una ricca storia di giovani talenti, ed è altrettanto importante da parte delle donne mostrare il percorso per il nostro giovane talento, e Tara è un brillante esempio del grande lavoro svolto nel nostro vivaio”.
“Questo trasferimento in prestito allo Sheffield United aiuterà a darle preziosa esperienza e minuti, è un campionato ferocemente competitivo e sappiamo che aiuterà davvero il suo sviluppo. Terremo d’occhio Tara per tutta la stagione e le auguriamo buona fortuna”.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.