Da quando Pernille Harder a firmato per il Chelsea, nel 2020, è stata una delle più grandi mosse di sempre, ma quali sono gli altri trasferimenti più eclatanti di sempre?

Gli ultimi anni hanno visto nomi sempre più grandi arrivare nella Barclays FA Women’s Super League, poiché l’attrazione della lega è cresciuta.

Questi sono alcuni dei trasferimenti degli ultimi anni che, per una serie di motivi, sono stati i più grandi e audaci.

Vivianne Miedema (dal Bayern Monaco all’Arsenal)

Nel 2017, Vivianne Miedema è arrivata all’Arsenal dal Bayern Monaco e si è rapidamente affermata come leggenda della Barclays FA Women’s Super League. Ora capocannoniere di tutti i tempi del campionato, la sua precisione e affidabilità sotto porta lo rendono uno dei migliori trasferimenti di sempre del calcio femminile inglese.

Lucy Bronze (dal Lione al Manchester City, 2020)

Il ritorno di Lucy Bronze al Manchester City da Lione nel 2020 è stata una mossa di successo. Già probabilmente una delle migliori giocatrici del mondo quando è passata alla Francia nel 2017, i suoi tre anni con il Lione hanno visto un bottino di trofei che includeva tre campionati e tre Champions League, e il ritorno a casa del terzino destro dell’Inghilterra è stato un’élite calcistica indiscussa – è stata votata come miglior giocatrice femminile FIFA nel 2020.

Alex Morgan (Orlando Pride al Tottenham, 2020)

La permanenza di Alex Morgan nella Barclays FA Women’s Super League potrebbe essere stata breve – ha fatto solo cinque presenze con il Tottenham – ma ha lasciato il segno. Arrivata in Inghilterra come uno dei più grandi nomi del calcio e senza nulla da dimostrare, gli infortuni hanno ostacolato il suo impatto sul campo. Fuori dal campo, tuttavia, le è stato attribuito il merito di aver aiutato il Tottenham Women ad avere accesso alle stesse strutture di allenamento della squadra maschile, una mossa avvenuta alla fine del 2020.

Tobin Heath (Portland Thorns al Manchester United, 2020 e Manchester United all’Arsenal, 2021)

Il trasferimento di Tobin Heath al Manchester United, insieme al compagno di squadra degli Stati Uniti Christen Press, è stato un grande segno che lo United era una nuova forza da non sottovalutare. Heath ha vinto il premio Barclays FA Women’s Super League Player of the Month per novembre 2020, prima che un infortunio le accorciasse il tempo nel nord-ovest. Il passaggio all’Arsenal nel 2021 è stato enorme: significava che uno dei più grandi nomi di questo sport sarebbe rimasto nel campionato inglese e ha aggiunto ancora più minaccia alla già impressionante linea di attacco dell’Arsenal.

Pernille Harder (dal Wolfsburg al Chelsea, 2020)

Per il Chelsea ha firmato Pernille Harder, nell’estate del 2020, secondo quanto riferito è diventata il trasferimento femminile più costoso di tutti i tempi. La maggior parte delle calciatrici ha un contratto gratuito, con una spesa globale per le commissioni di trasferimento pari a soli 0,88 milioni di sterline nel 2020, secondo la FIFA, e solo cinque trasferimenti da soli hanno rappresentato il 75% di quel totale. Il Chelsea ha fatto la storia quando ha pagato al Wolfsburg una cifra che si dice fosse superiore a £ 250.000 per rendere Pernille Harder il trasferimento femminile più costoso di tutti i tempi. Harder è stato a lungo considerato uno dei migliori calciatori d’Europa, avendo vinto due volte il premio UEFA Women’s Player of the Year.

Valerie Gauvin (dal Montpellier all’Everton, 2020)

La stessa estate in cui il Chelsea ha firmato Harder, anche l’Everton ha fatto girare la testa quando ha pagato circa € 100.000 per firmare la nazionale francese Valerie Gauvin dal Montpelier. L’attaccante aveva segnato 14 gol in 16 presenze con il club francese, oltre ad aver partecipato ai Mondiali femminili. Ha continuato a segnare per l’Everton nella finale della Vitality Women’s FA Cup, anche se la sua squadra alla fine ha perso contro il Manchester City.

Lauren James (dal Manchester United al Chelsea, 2021)

Il Chelsea ha continuato a incassare denaro nel 2021 firmando Lauren James dal Manchester United, in un accordo che dovrebbe valere fino a £ 200.000. La ventenne, il cui fratello Reece è anche lui al Chelsea, è molto considerata come uno dei giovani talenti britannici più brillanti e la firma è il trasferimento femminile più costoso tra due club della Barclays FA Women’s Super League.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.