L'”Operazione di rinnovo” del Real Madrid continua e l’ultima a firmare ufficialmente il prolungamento del contratto è stata il difensore centrale Ivana Andrés. La valenciana, capitano del Real Madrid, continuerà a vestire di bianco fino al 2024, una mossa chiave per l’entità Chamartín dopo l’annuncio del ritiro di un altro dei difensori centrali titolari, Babett Peter. Ivana Andrés si è guadagnata il rispetto dello spogliatoio del Real Madrid sin dal suo arrivo nell’estate del 2020, quando è diventata la prima capitana nella storia della squadra bianconera, facendo il suo debutto ufficiale nella prima partita di campionato contro il Barça. Da allora è stata indispensabile e gli uffici del club hanno saputo apprezzarlo.

“Felice e orgogliosa”, ha detto Ivana Andrés che ha partecipato a un totale di 36 partite in questa stagione, tra campionato, Coppa, Supercoppa e Champions League, e ha ancora davanti a sé l’ultima partita di campionato questo fine settimana e la fase finale della Coppa della Regina la prossima settimana. Il suo rinnovo si aggiunge a quelli precedentemente annunciati dall’ente madrileno e continuerà a vestirsi di bianco come Maite Oroz, Kenti Robles, Marta Corredera, Claudia Florentino, Olga Carmona, Teresa Abelleira o Misa. Altri calciatori come Asllani e Marta Cardona sono ancora in attesa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here