Atletico Madrid-Barcellona Supercoppa Spagna
Atletico Madrid-Barcellona Supercoppa Spagna

Dopo una partita giocata colpo su colpo ma dominata dal Barcellona dal punto di vista del gioco espresso, l’Atlético Madrid va in finale. I catalani costruiscono di più ma le colchoneras si difendono bene, chiudendo gli spazi ad un Barcellona con tante soluzioni offensive. Ed ecco che l’Atlético riesce anche a passare in vantaggio con un rigore di Van Dongen per fallo di mano in area. Il Barça le prova tutte ed è la Capitana Alexia Putellas che su calcio di punizione realizza il pari. Le blaugrana sprecano e si va ai calci di rigore dove sale in cattedra il portiere dell’Atlético Madrid che para il tiro di Melanie Serrano. Le colchoneras sono più fredde e realizzano con Deyna Castellanos, Emelyne Laurent e il rigore decisivo viene segnato dalla nostra Alia Guagni che viene abbracciata dalle compagne dopo una partita superba. Grandi recrminazioni per il Barcellona che forse doveva osare qualcosa di più mentre l’Atlético celebra il ritorno del tecnico Sanchez Vera nel miglior modo possibile.
La finale si giocherà sabato 16 gennaio 2021 allo Stadio Juegos del Mediterraneo di Almeria tra il Levante della pichichi Esther Gonzalez e l’Atlético Madrid della bomber Ludmila. Sarà una sfida molto equilibrata in cui entrambe le squadre daranno il massimo, sarà partita vera, tutta da seguire per gli appassionati di Calcio Femminile Italiano.

Formazioni:

ATLÉTICO MADRID: Hedvig Lindahl, Alia Guagni, Laia Aleixandri, Merel Van Dongen, Deyna Castellanos, Turid Knaak (Grace Kazadi, 84′), Ludmila Da Silva (Emelyne Laurent 84′), Amanda Sampedro (Toni Duggan 73)’, Silvia Meseguer, Aissatou Tounkara, Leicy Santos (Aminata Diallo, 76′). Allenatore: José Luis Sánchez Vera

FC BARCELONA: Sandra Paños, María León, Jennifer Hermoso, Marta Torrejón, Mariona Caldentey, Alexia Putellas, Patri Guijarro (Ana María Crnogorcevic, 100′), Aitana Bonmatí (Oshoala 71′), Leila Ouahabi (Melani Serrano, 106′), Caroline Graham Conca, Andrea Pereira (Kheira Hamraoui, 73′). Allenatore: Lluis Cortés

Foto: RFEF

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here