Carla Camacho, Real Madrid-Real Sociedad
Carla Camacho, Real Madrid-Real Sociedad

Mentre il Barcellona vola e incasella una nuova vittoria per 9-1, nel Real Madrid vige la preoccupazione. Kosovare Asllani, bomber svedese, ha subito la rottura del legamento laterale del ginocchio destro. Dovrà stare fuori tra i 2 e i 4 mesi. La bomber merengue nella scorsa stagione ha vissuto un’estate tormentata ma poi ha deciso di rimanere nel Real Madrid dopo un’ottima Olimpiade. Le blancas faticano a segnare con solamente 1 goal in 3 partite e Kosovare sarebbe stata importante visto che l’anno scorso ha segnato ben 16 reti. Oltre a Kosovare, le altre infortunate sono Marta Cardona, che ha avuto anche lei un problema al ginocchio ed il portiere Méline Gérard, che si è fratturata due dita della mano.
Continuano anche le assenze delle centrocampiste Teresa Abelleira, che cerca di recuperare da un infortunio alla caviglia, Aurelie Kaci e anche Malena Ortiz, che sta guarendo dalla rottura del legamento crociato nel mese d’aprile.

Nel frattempo nelle ultime ore ancora brutte notizie dall’infermeria con il ko della bomber Esther Gonzalez. Anche Nahikari Garcia sarà assente domani alle 12 contro l’Athletic. Esther ha avuto un problema all’adduttore e si spera di recuperarla per mercoledì all’esordio nella fase a gironi della Women’s Champions League contro il Kharkiv nel prestigioso stadio Metalist, 40.000 spettatori.
Ivana Andrés, la Capitana invece ci sarà, mentre in attacco potrebbero trovare spazio Athenea del Castillo, Lorena Navarro e Caroline Graham Moller, vecchia conoscenza del calcio italiano.
Non sarà facile contro il forte Athletic di Iraia Iturregi, che sta crescendo molto e vuole tornare nei posti che merita.
Auguri a Kosovare e alle altre infortunate del Real Madrid di una pronta guarigione!

Photocredit: Real Madrid Femenino, Twitter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here