Giulia Gwinn è stata decretata vincitrice del premio FIFA Young Player Award per la sua performance nella FIFA Women’s World Cup France 2019.
La giovane ha disputato tutte e cinque le partite della Germania, segnando anche l’1-0 contro la Cina.

Il Premio è stato creato a partire dalle ultime due World Cup per premiare la giocatrice più giovane che ha fatto miglior impressione per tecnica, gioco, carisma, fair play, entusiasmo. Nel 2011 il premio è stato assegnato all’Australiana Caitlin Foord, mentre alla Canadese Kadeisha Buchanan nel 2015.

Credit Photo: https://www.dfb.de/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here