Vittoria per la Svezia nella partita di esordio del girone F del Mondiale Femminile. Le ragazze di Peter Gerhardsson hanno sconfitto allo stadio “Roazhon Park” di Rennes 2-0 il Cile grazie alle reti nel finale di partita di Asllani e Janogy. La partita è stata interrotta al 72′ causa un nubifragio improvviso. Per le ragazze di Peter Gerhardsson, i primi tre punti del Mondiale 2019 di calcio femminile di Francia, per mettere in chiaro che vogliono subito mettere in discesa il passaggio del turno.
Migliore giocatrice della partita: Kosovare Asllani (Svezia)

CILE – SVEZIA 0-1
83′ Asllani, 94′ Janogy

Cile (4-3-3 ): Christiane Endler (Cap.), J.Toro, S.Galaz, C.Sáez, C.Guerrero, F.Lara, Y.Aedo, Karen Araya, D.Zamora, M.Urrutia, R.Balmaceda. All: Jose Letelier
A disposizione: R.Torrero, V.Díaz, M.Rojas, D.Pardo, N.Campos, J.Grez, Claudia Soto, Paloma López, E.Durán, F.Pinilla, Rocío Soto, Y.Huenteo.
Cambi: Y.López <-> M.Urrutia (59′), R.Soto <-> Y.Aedo (84′)

Svezia (4-2-3-1 ): H.Lindahl, H.Glas, L.Sembrant, N.Fischer, M.Eriksson, C.Seger (Cap.), F.Rolfö, S.Jakobsson, K.Asllani, E.Rubensson, S.Blackstenius. All: Peter Gerhardsson
A disposizione: N.Bjorn , M.Larsson, A.Anvegard, J.Zigiotti Olme, L.Hurtig, A.Ilestedt, Z.Musovic, J.Roddar, M.Janogy, J.Falk, J.Andersson, O.Schough.
Cambi: A.Anvegard <-> S.Blackstenius (65′), L.Hurtig <-> F.Rolfö (65′), M.Janogy <-> E.Rubensson (81′)

Ammonizioni: M.Eriksson, C.Guerrero, Y.López
Arbitro: Lucila Venegas Montes

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here