Dopo il pareggio a reti bianche nella sfida di due giorni fa, la Nazionale Under 17 Femminile ha battuto 2-0 la Svizzera nella seconda amichevole disputata questa mattina a Novarello. Vicine al vantaggio già nel primo tempo con la traversa colpita dalla centrocampista del Pink Sport Time Giorgia Tateo, le Azzurrine hanno sbloccato il risultato all’8’ della ripresa grazie ad un colpo di testa dell’attaccante dell’Inter Andrea Gaia Colombo per poi raddoppiare a cinque minuti dallo scadere con la rete della milanista Monica Renzotti.

“E’ stata una bella vittoria – il commento del tecnico Nazzarena Grilli le ragazze sono state veramente brave ed è stato un piacere vederle giocare. Rispetto alla prima partita abbiamo avuto modo di studiare meglio la Svizzera e di lavorare sugli errori che avevamo commesso mercoledì, riuscendo a mettere in difficoltà una squadra molto organizzata e che a differenza nostra aveva già giocato diverse amichevoli negli ultimi mesi”.

Tra poco più di un mese l’appuntamento con la prima fase delle qualificazioni al Campionato Europeo, che dal 22 al 28 ottobre vedrà l’Italia impegnata in Svezia in un girone di ferro con le padrone di casa e le pari età di Francia e Galles. “E’ vero – conferma Grilli è un girone molto difficile, ma il nostro è un gruppo unito e con tante qualità. Vedremo quello che riusciremo a fare, intanto siamo felici di poter tornare a giocare una competizione internazionale”.

Credit Photo: Andrea Amato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here