L’Italia che si trova a Castel di Sagro, dopo Appiano Gentile e Coverciano nella sua quarta settimana di ritiro pre-Europei, inizia a trovare i giusti ritmi fisici e dinamici per la competizione che nei primi giorni di Luglio la vedrà impegnata nella massima competizione sportiva in terra Londinese.

Valentina Giacinti, perno dell’attacco azzurro confida le sue impressioni sulla preparazione delle ragazze: “il lavoro sta andando sempre meglio ed in queste settimane stiamo procedendo ancora di più, le scorse settimane il ritmo era più intenso e molto lungo, adesso stiamo cercando la brillantezza”. Quando indosso questa maglia, sorride Valentina, mi sento carica; è stata una annata particolare per me, ma sono carica a mille e pronta per affrontare questa avventura e farò del mio meglio per dimostrare una volta ancora i miei valori”.

In altura a Castel di Sangro ci sarà la difficile sfida contro la Nazionale spagnola, non inserita nel girone dell’ Italia ma che porterà dei segnali forti per il CT Milena Bertolini, “contro la Spagna, prosegue Valentina, sarà una sfida interessante perché secondo me è la favorita per vincere questo Europeo, e quindi potremmo misurarci bene, facendo una grande partita e spero di vincere!”.

Altra pedina fondamentale, del ritiro azzurro, è Martina Lenzini che dopo il suo infortunio ha preso parte a questo ritiro con una ottima preparazione e si è rimessa a piene forze per il gruppo, come lei stessa dichiara: “l’infortunio è un lontano ricordo, mi sento molto meglio, anche se per tornare al mio top ho ancora molto da lavorare. Questo è un gruppo speciale, l’accoglienza delle mie compagne a questo ritiro mi ha fatto molto piacere, un pò di adrenalina in vista dell’ Europeo inizia a farsi sentirsi: anche se l’amichevole con la Spagna viene prima, e noi tutte siamo concentrate per fare bene”.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here