Gli ottavi di finale di UEFA Women’s Champions League si giocheranno il 3/4 e 10/11 marzo.

Sorteggio ottavi di finale: partite il 3/4 e 10/11 marzo
Wolfsburg (GER) – LSK Kvinner (NOR)
Barcelona (ESP) – Fortuna Hjørring (DEN)
Rosengård (SWE) – St. Pölten (AUT)
BIIK-Kazygurt (KAZ) – Bayern München (GER)
Manchester City (ENG) – Fiorentina (ITA)
Sparta Praha (CZE) – Paris Saint-Germain (FRA)
Lyon (FRA, holders) – Brøndby (DEN)
Chelsea (ENG) – Atlético de Madrid (ESP)

Wolfsburg – LSK Kvinner
Wolfsburg (GER)
Sedicesimi di finale: Spartak Subotica 7-0tot.
Miglior piazzamento
: vincitore (2012/13, 2013/14)
2019/20
: vice campione
Bilancio ottavi di finale
: Q8 E0

  • Con la sconfitta in finale per mano del Lione nella passata edizione salgono a cinque le stagioni consecutive in cui le tedesche vengono eliminate dall’OL, che però ha battuto nel 2013 vincendo il trofeo.

LSK Kvinner (NOR)
Sedicesimi di finale: Minsk 2-1tot.
Miglior piazzamento: quarti di finale (2018/19)
2019/20: turno di qualificazione
Bilancio ottavi di finale: Q1 E2

  • Deve vincere la competizione per qualificarsi alla prossima edizione poiché ha chiuso il campionato norvegese al quinto posto.


Barcelona – Fortuna Hjørring

Barcellona (ESP)
Sedicesimi di finale: PSV Eindhoven 8-2tot.
Miglior piazzamento
: vice campione (2018/19)
2019/20: semifinale
Bilancio ottavi di finale: Q6 E1

  • Nelle ultime cinque stagioni ha vinto dieci partite agli ottavi subendo un solo gol.

Fortuna Hjørring (DEN)
Sedicesimi di finale: Pomurje 6-2tot.
Miglior piazzamento: vice campione (2002/03)
2019/20: ottavi di finale
Bilancio ottavi di finale: Q1 E8

  • L’unica vittoria agli ottavi è stato all’ottavo tentativo, quando ha battuto il Brescia nel 2016/17 (la qualificazione alla finale del 2002/03 è stata nel formato precedente del torneo).

Rosengård – St. Pölten
Rosengård (SWE)
Sedicesimi di finale: Lanchkhuti 17-0tot.
Miglior piazzamento: semifinale (2002/03 come Malmö FF)
2019/20: non ha partecipato
Bilancio ottavi di finale: Q5 E3

  • Con la speranza di diventare la prima squadra svedese ad accedere ai quarti dal 2017/18, fino ad allora la Svezia aveva sempre avuto una squadra ai quarti.

St. Pölten (AUT)
Sedicesimi di finale: Zürich 3-0tot.
Miglior piazzamento: Sedicesimi di finale
2019/20: Sedicesimi di finale

  • Si è qualificato ai sedicesimi al settimo tentativo; è l’unica reduce dalle qualificazioni dove ha battuto il Mitrovica 2-0 e il CSKA Moskva 1-0, entrambi in casa.

BIIK-Kazygurt – Bayern München
BIIK-Kazygurt (KAZ)
Sedicesimi di finale: WFC-2 Kharkiv 2-2tot. (BIIK vittoria per i gol in trasferta)
Miglior piazzamento: ottavi di finale
2019/20: ottavi di finale
Bilancio ottavi di finale: Q0 E2

  • Nei due precedenti ottavi giocati è stato eliminato da Paris (2016/17) e Bayern (2019/20).

Bayern München (GER)
Sedicesimi di finale: Ajax 6-1tot.
Miglior piazzamento: semifinale (2018/19)
2019/20: quarti di finale
Bilancio ottavi di finale: W3 L1

  • Ha vinto tutte e otto le partite di questa edizione tra cui spicca il 4-1 col Wolfsburg a novembre.

Manchester City – Fiorentina
Manchester City (ENG)
Sedicesimi di finale: Göteborg 5-1tot.
Miglior piazzamento: semifinale (2016/17, 2017/18)
2019/20: ottavi di finale
Bilancio ottavi di finale: Q2 E1

  • Nel club inglese adesso militano tre vincitrici del Mondiale femminile FIFA 2019, dopo l’arrivo a gennaio della statunitense Abby Dahlkemper che si aggiunge alle connazionali Rose Lavelle e Sam Mewis.

Fiorentina (ITA)
Sedicesimi di finale: Slavia Praha 3-2tot.
Miglior piazzamento: ottavi di finale
2019/20: Sedicesimi di finale
Bilancio ottavi di finale: Q0 E2

  • Ha eliminato lo Slavia con un gol di Daniela Sabatino nei minuti di recupero vincendo così il ritorno in trasferta per 1-0 ma è stato eliminato da club inglesi nelle ultime due stagioni.

Sparta Praha – Paris Saint-Germain
Sparta Praha (CZE)
Sedicesimi di finale: Glasgow City 3-1tot.
Miglior piazzamento: quarti di finale (2005/06)
2019/20: Sedicesimi di finale
Bilancio ottavi di finale: Q0 E5

  • Ha eliminato una semifinalista della passata stagione qualificandosi agli ottavi.

Paris Saint-Germain (FRA)
Sedicesimi di finale: Górnik Łęczna 8-1tot.
Miglior piazzamento: vice campione (2014/15, 2016/17)
2019/20: semifinale
Bilancio ottavi di finale: Q5 E1

  • Formiga, la più anziana calciatrice di movimento a giocare nella fase a eliminazione diretta, compirà 43 anni il 3 marzo.

Lyon – Brøndby
Lyon (FRA, detentori)
Sedicesimi di finale: Juventus 6-2tot.

Miglior piazzamento: vincitore (2010/11, 2011/12, 2015/16, 2016/17, 2017/18, 2018/19, 2019/20)
2019/20: vincitore
Bilancio ottavi di finale: Q9 E2

  • Il club francese non è arrivato in finale solo due volte dal 2010, quando è uscito agli ottavi nel 2013/14 (col Turbine Potsdam) e nel 2014/15 (col Paris Saint-Germain); nei quarti del 2011/12 ha eliminato proprio il Brøndby.

Brøndby (DEN)
Sedicesimi di finale: Vålerenga 1-1aet, 5-4pens (one-off tie in Brøndby)
Miglior piazzamento: semifinale (2003/04, 2006/07, 2014/15)
2019/20: Sedicesimi di finale
Bilancio ottavi di finale: Q2 S5

  • È alla sua 18esima partecipazione alla competizione (record condiviso).

Chelsea – Atlético de Madrid
Chelsea (ENG)
Sedicesimi di finale: Benfica 8-0tot.
Miglior piazzamento: semifinale (2017/18, 2018/19)
2019/20: non ha partecipato
Bilancio ottavi di finale: Q2 E1

  • Sempre uscito contro Lione o Wolfsburg.

Atlético (ESP)
Sedicesimi di finale: Servette 9-2tot.
Miglior piazzamento: quarti di finale (2019/20)
2019/20: quarti di finale
Bilancio ottavi di finale: Q1 E1

  • È stato battuto 1-0 dal Barcellona ad agosto a Bilbao nel suo primo quarto di finale di sempre.

Verso Göteborg
Ottavi di finale: 3/4 e 10/11 marzo
Sorteggio quarti di finale e semifinali: 12 marzo
Quarti di finale: 23/24 marzo e 31 marzo/1 aprile
Semifinali: 24/25 aprile e 1/2 maggio
Finale: 16 maggio (Gamla Ullevi, Göteborg)

Credit Photo: https://it.uefa.com/womenschampionsleague/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here