Credit Photo: Domenico Cippitelli

Alessandro Spugna ha commentato sui social della AS Roma il sorteggio del preliminare di Women’s Champions League che vedrà la Roma affrontare lo Sparta Praga. 

“A questo punto della competizione sarebbe stato complicato affrontare qualsiasi squadra ma, rispetto alle altre che avremmo potuto pescare, sicuramente lo Sparta Praga è quella che si conosce meno, anche se ha parecchie calciatrici che giocano con la nazionale della Repubblica Ceca”, ha spiegato il tecnico giallorosso. 

“È un momento del torneo nel quale qualsiasi avversaria presenta delle insidie e le due partite saranno di altissimo livello. Dal canto nostro metteremo ulteriore esperienza internazionale, ma proveremo a stare dentro alla competizione fino alla fine. L’obiettivo – ha concluso Spugna – è provare con tutte noi stesse ad arrivare ai gironi, sarebbe un traguardo unico”. 

Danilo Billi è un giornalista pubblicista da circa 20 anni. Nativo di Bologna, ha mosso i primi passi lavorativi nella città natale nell’ambito sportivo, seguendo dapprima la Fortitudo Baseball e poi la Pallavolo femminile di San Lazzaro di Savena in serie A1. Per gli anni a seguire ha collaborato con la Lega Volley Femminile, prima di approdare a Pesaro, dove è stato capo fotografo per oltre 10 anni dell’ex Scavolini Volley di A1 e redattore a Pesaro, dove attualmente vive, per il Messaggero, il Corriere Adriatico e Pesaro Notizie (web). Si è occupato del Bologna Football Club per diverse stazioni radio emiliane, come Radio Logica e Radio Digitale, dopo di che ha iniziato a scrivere per la fanzine Cronache Bolognesi e ha collaborato con altri siti e app che si occupano, tra l’altro, di calcio femminile, che negli ultimi anni ha rappresentato la maggior parte della suo impegno giornalistico. Ha scritto due libri di narrativa attinenti al calcio Bolognese e al suo tifo e uno lo scorso anno relativo alla stagione del Bologna calcio femminile edito dalla collezione Luca e Lamberto Bertozzi.