Photo Credit: https://www.slbenfica.pt/

Nelle partite della terza giornata disputate giovedì, la Juventus pareggia con l’Arsenal, il Lyon vince la sua prima partita di questa edizione, il Barcellona travolge il Bayern davanti a un pubblico da record e il Benfica batte di misura il Rosengård.

UEFA.com vi racconta le partite della serata.

Gruppo C
Nella sfida al vertice del Gruppo C, Juventus e Arsenal danno vita a un primo tempo molto combattuto con azioni da una parte e dall’altra. Nonostante lo spettacolo offerto allo Juventus Stadium, il risultato nel primo tempo resta sullo 0-0. Nella ripresa le bianconere continuano a spingere e sbloccano il risultato dopo sette minuti con un filtrante perfetto da centrocampo di Cristiana Girelli che trova in profondità Lineth Beerensteyn che brucia con uno scatto la marcatrice diretta e buca il portiere avversario con un destro sul palo opposto. Al 61′ le inglesi trovano il gol del pari con un colpo di testa di Vivianne Miedema su corner di Frida Maanum. Nella mezz’ora finale entrambe le squadre cercano il gol della vittoria che però non arriva. L’Arsenal resta a due punti dalla Juve.
Zürich – Lyon 0-3
La doppietta di Signe Bruun permette alle campionesse in carica di vincere la sua prima partita della stagione nella competizione. Melvine Malard porta subito in vantaggio le francesi su assist di Eugénie Le Sommer. Al 35′ l’autrice del gol serve l’assist per il primo gol di Bruun che segna la sua seconda rete personale al 66′ lasciando lo Zürich a zero punti.
Gruppo D
Barcelona – Bayern München 3-0
Davanti a 46.967 spettatori (record per la fase a gironi), il Barcellona strapazza il Bayern vincendo la terza partita su tre gare. Dopo un primo tempo combattuto ma conclusosi a reti bianche, nella ripresa le spagnole cambiano marcia e sbloccano il risultato dopo due minuti con Geyse. Verso l’ora di gioco Aitana Bonmatì sigla il raddoppio ma la rete più bella la segna Clàudia Pina con un tiro a giro da 25 metri.
Benfica – Rosegård 1-0
La rete di Cloé Lacasse nel primo tempo regala la prima vittoria e i primi tre punti al Benfica. Dopo aver scaldato i guantoni al portiere avversario, la canadese sblocca il risultato con un bel tiro che non lascia scampo all’estremo difensore del Rosengård. Con questo risultato la squadra di casa supera il Rosengård che resta fermo a zero punti.

Risultati di mercoledì
Gruppo A
Paris – Vllaznia 5-0, Chelsea – Real Madrid 2-0

Gruppo B
Slavia Praha – St. Pölten 0-1, Roma – Wolfsburg 1-1

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here