Alla sua 9° partecipazione al Campionato Europeo, l’Inghilterra che dal 6 al 31 luglio ospita la UEFA Women’s EURO punta alla vittoria sfruttando il fattore campo, il miglior risultato è un secondo posto nel 1984 e nel 2009 dove perse la Finale contro la Germania per 6 a 2. In base alla classifica FIFA Women’s World Ranking essa occupa il 5° posto.

Questa è la seconda volta che le Inglesi ospitano la competizione, dopo quella del 2005 vinta dalla Germania, e risultano essere inserite nel Gruppo A con Austria, Norvegia ed Irlanda del Nord.

Sono 28 le calciatrici convocate dalla ct dell’Inghilterra Sarina Wiegman in vista dell’Europeo di casa in programma a luglio. Tornano fra le convocate Steph Houghton, che in stagione ha giocato appena 9 gare ed è ferma dallo scorso gennaio, Chloe Kelly, Fran Kirby, Jill Scott, Lucy Staniforth e Sandy MacIver. Assente invece Jordan Nobbs per un infortunio al ginocchio. Due invece le calciatrici che tesserate per club esteri: Rachel Daly dello Houston Dash, e Georgia Stanway del Bayern Monaco.

Entro domenica 26 giugno la ct dovrà presentare alla UEFA la rosa delle 23 calciatrici che parteciperanno alla competizione, dopodiché le squadre possono effettuare sostituzioni illimitate prima della prima partita in caso di grave infortunio o malattia (incluso COVID- 19 o ‘stretto contatto’ in caso positivo).

Questa la lista completa:

Portieri: Mary Earps (Manchester United), Hannah Hampton (Aston Villa), Sandy MacIver (Everton), Ellie Roebuck (Manchester City)

Difensori: Millie Bright (Chelsea), Lucy Bronze (Manchester City), Jess Carter (Chelsea), Niamh Charles (Chelsea), Rachel Daly (Houston Dash), Alex Greenwood (Manchester City), Steph Houghton (Manchester City), Demi Stokes (Manchester City), Lotte Wubben-Moy (Arsenal)

Centrocampisti: Fran Kirby (Chelsea), Jill Scott (Aston Villa, loan from Manchester City), Lucy Staniforth (Manchester United), Georgia Stanway (Manchester City), Ella Toone (Manchester United), Keira Walsh (Manchester City), Leah Williamson (Arsenal),  Katie Zelem (Manchester United)

Attaccanti: Bethany England (Chelsea), Lauren Hemp (Manchester City), Chloe Kelly (Manchester City), Beth Mead (Arsenal), Nikita Parris (Arsenal), Alessia Russo (Manchester United), Ellen White (Manchester City)

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.