Partita amichevole di lusso al Mancini Park Hotel di Roma questa settimana per la Lazio Women, contro la squadra della massima serie islandese dello Stjarnan FC, in ritiro a Roma per preparare l’esordio in campionato fissato per il prossimo 27 aprile. Una compagine dalla grande forza fisica e strutturata in centimetri e chilogrammi quella nordica, che venerdì scorso prima di Pasqua, aveva battuto per 4-2 la RES Roma, squadra della nostra Serie A, schierando per l’occasione due straniere.

Le biancocelesti su un ottimo campo in erba naturale, hanno giocato compatte, non facili da perforare in difesa e quindi molto ermetiche, nel primo tempo senza riuscire a graffiare.
Nella ripresa lo Stjarnan ha trovato qualche linea di passaggio in più, ed in due occasioni ha trovato la via del gol. Per la Lazio Women due conclusioni della Berarducci, una su punizione ed una da posizione defilata, parate dal portiere Islandese. Durante l’evento hanno svolto lavoro differenziato per le biancocelesti la centrocampista Sette ed il difensore Angelini.
Un’ottima esperienza per la squadra allenata da Roberto De Cosmi, un altro tassello importante in vista della ripresa della nostra Serie B domenica prossima sul campo del Napoli Dream Team, dopo i match con la Nazionale Under 17 della CT Guarino, l’amichevole con le giapponesi del Tokyo, e ieri una gara contro una squadra della massima serie per superare la lunga sosta del torneo.

Questo il tabellino della formazione capitolina.
LAZIO WOMEN (4-2-3-1):
 Sarnataro; Cela, Vaccari (1’st Fabbroni), Lommi, De Luca (1’st Foschi); Lombardozzi (1’st Lattanzi), Vittori; Spagnuolo (1’st Santoro), Berarducci, Corradino (1’st Tagliaferri); Coletta.
All.: Roberto De Cosmi.

Credit Photo: Lazio Women – Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here