Addio al timone dell’Apulia Trani, ambiziosa società pugliese che nelle ore scorse ha reso noto il divorzio con il tecnico Cosimo Franceschiello. Alla base dell’addio problemi di natura personale per l’allenatore pugliese. Successivamente il vicepresidente Carlo Uva ha ribadito la volontà, nonostante le tante difficoltà dell’ultimo periodo, di portare avanti da parte della società con il massimo dell’entusiasmo il progetto biancazzurro. Sempre in casa Apulia Trani, nei giorni passati, era stata presentata la belga Shana Rais. La nuova calciatrice delle pugliesi va a rinforzare la rosa capitanata da Michela Delvecchio.

Il comunicato dell’Apulia Trani
Per motivi personali il tecnico della prima squadra Cosimo Franceschiello ha comunicato le sue dimissioni.
Auguro alla società Apulia Trani e a tutte le giocatrici di continuare il percorso iniziato, con orgoglio e professionalità”.

La nota del vicepresidente Carlo Uva che ribadisce la volontà di puntare in alto
Siamo delusi per la sconfitta con la Roma. Siamo delusi non perché abbiamo perso, ma come abbiamo perso. Perdere 6-0 fa male. Il Covid ha danneggiato molte società sportive tra cui anche l’Apulia Trani. A fine novembre, il peggiorarsi dell’emergenza sanitaria, l’aumento dei contagi e la sospensione del campionato ha spaventato molte delle nostre calciatrici straniere che hanno deciso di tornare a casa. Siamo stati quindi costretti ad intervenire nuovamente sul mercato e ricostruire da zero la squadra. Sappiamo che la strada è in salita, ma la società farà di tutto per portare avanti il progetto di crescita che si era prefissata. Puntiamo a fare un buon campionato, migliore rispetto agli anni precedenti. Ora dobbiamo lavorare sodo per far in modo che i nuovi arrivi si integrino al più presto con il resto della squadra e si crei quel feeling necessario per esprimere un buon gioco”.

La presentazione delle pugliesi del loro ultimo acquisto Shana Rais
L’Apulia Trani è lieta di annunciare l’acquisizione del diritto alle prestazioni sportive della calciatrice belga Shana Rais. Shana, classe 1997, è nata nella città di Dilsen-Stokkem, situata nella provincia fiamminga del Limburgo belga, al confine con i Paesi Bassi.
Dotata di una buona forza fisica, che ben si amalgama ai suoi 173 centimetri di altezza, Shana è una prima punta di grande movimento, rapida nell’esecuzione tanto quanto nell’accelerazione. Ciò le consente di poter essere servita sia lanciata in profondità e sia in area di rigore, in quanto è in grado di fare reparto da sola e di poter anche agire sul fronte offensivo con un’altra punta. 

Credit Photo: Pagina Facebook Apulia Trani

 

 

 

Christian Vitale
Mi chiamo Christian Vitale, sono un giornalista pubblicista con la grande passione per lo sport. Nell'estate del 2015, con amici, apriamo il sito Parametro Zer0, divertendoci a parlare del movimento calcistico in ambito nazionale. Nell'ottobre del 2015 inizio la collaborazione con Info Cilento, portale d'informazione che copre l'area a sud di Salerno. Comincio con una trasmissione in streaming in onda ogni lunedì, sul mondo del calcio dilettantistico, per poi scrivere con lo stesso portale nell'aprile del 2016. La collaborazione con Info Cilento, ancora viva ed intensificatasi nel 2017, mi ha portato a stringere rapporti con qualche emittente televisiva e radiofonica salernitana, con ospitate varie in trasmissioni sul calcio locale. Nello stesso anno inizio a scrivere con Le Cronache di Salerno, quotidiano della zona, mentre nel 2018 entro a far parte dell'ufficio stampa della Polisportiva Santa Maria, società di Eccellenza di calcio ad 11 maschile. Nel 2019 inizio a scrivere con altri due siti on line: Campania Football, in ambito regionale, e Salerno Sport 24, in ambito provinciale, oltre a curare la comunicazione della Folgore Acquavella Femminile, squadra di calcio a 5 iscritta nel torneo di Serie C2.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here