Il pareggio interno di una Med ora addirittura terza contro il Futsal Hurricane (2-2), porta una specie di rivoluzione lassù, nel girone A: ora comanda la L84 grazie al 7-4 ai danni del Cus Milano, al secondo posto c’è un Pero che piega 2-1 il Santu Predu, a -1 dalla capolista piemontese. La dodicesima giornata del girone B, invece, lascia inalterate le prime posizioni: Virtus Ciampino e Sabina Lazio stravincono con lo stesso punteggio, 7-0, una nel derby contro la BRC 1996 e l’altra in casa col San Giovanni. La notizia di giornata arriva dal girone C: scivolone Atletico Foligno, sorpreso in casa 5-3 dal Pucetta, e ora con soli quattro punti di vantaggio sulla Woman Napoli. Che non ha problemi a vincere il derby di Salerno con un eloquente 8-2.

GIRONE D – Virtus Cap San Michele e Nox Molfetta continuano a correre nel girone D: la capolista passa di misura contro la Cormar Segato Women e conserva il +2 dalla Nox Molfetta che, in casa, doppia il Levante Caprarica con il punteggio di 6-3.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here