Cecilia Barca e la Lazio un matrimonio che continua. Il capitano classe ’99 si appresta a vivere la sua ottava stagione in maglia biancoceleste.
Il numero 6 nelle ore scorse ha rilasciato qualche battuta ai microfoni del club:
“Sono felicissima di proseguire con questa maglia addosso, che ormai è la mia seconda pelle. Qui alla Lazio si sta come in una grande famiglia. Si condividono idee, valori, emozioni. E ci si aiuta sempre perché in una famiglia, ma anche nei rapporti di amicizia, è così che ci si comporta”.

“Tempo fa ho paragonato la Lazio a una fortezza formata da mattoncini Lego e a fine stagione mi sento soltanto di confermare queste parole. Sport e famiglia sono due concetti molto legati. Parlo di famiglia e non di amicizia perché siamo in un ambiente dove tutto è amplificato. Quando una stagione sportiva giunge al termine, si guarda indietro e si fa un bilancio. Sarebbe un errore grave considerare solamente una piccola parte, invece di guardare dieci mesi nella loro totalità. È estremamente difficile riuscire a spiegare la Lazio a chi non ci si trova dentro, e credo che da una parte sia anche giusto e bello così. Chi entra in questo mondo e indossa questa maglia, prova un infinito numero di emozioni differenti”.