Successo tondo del Futsal Pescara che nel settimo turno di campionato, della Serie A di calcio a 5 femminile, batte in trasferta per 0-4 la neopromossa Irpinia. Le adriatiche rimangono cosi agganciate alla scia del Tikitaka primo, quarte a due punti dalla vetta.
Le abruzzesi sono subito pericolose con Verzulli che colpisce la traversa in avvio mentre sul fronte opposto le irpine cercano di impensierire Sestari in un paio di circostanze.
L’equilibrio del match cade però al 16′ del primo tempo quando  Belli con un sinistro dalla distanza firma il momentaneo 0-1. Le campane subiscono il colpo e Ortega prima di tornare negli spogliatoi trova il raddoppio con un destro che si insacca all’incrocio.
Nella ripresa la stessa spagnola serve Coppari che non sbaglia al 9′ il tris che archivia la gara. Nel finale la reazione campana non dimezza lo svantaggio che arriva a 4 gol quando Coppari  al 16′ timbra la personale doppietta per il definitivo 0-4. Per il Pescara ora sfida d’alta classifica con il Bitonto, un punto avanti alle adriatiche, sabato prossimo per l’ottavo turno di campionato.
TABELLINO

PSB IRPINIA-PESCARA FEMMINILE 0-4 (0-2 p.t.)
PSB IRPINIA: Falconi, Aresu, Matijevic, Grecia, Ziero, Cetrulo, Braccia, Ficeto, Pugliese, Macchiarella, Gaeta, Macchia. All. Battistone

PESCARA FEMMINILE: Sestari, Soldevilla, Coppari, Ortega, Boutimah, Belli, Jessika, Elpidio, Borges, Verzulli, Guidotti, Ricottini. All. Morgado

MARCATRICI: 16′ p.t. Belli (P), 19’20” Ortega (P), s.t. 8’45” Coppari (P), 16’10” Coppari (P)

ARBITRI: Angelo Bottini (Roma 1), Antonio Dan Campanella (Venosa) CRONO: Pasquale Crocifoglio (Napoli)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here