Futsal Pescara e Lazio si giocavano in gara 3 l’accesso alla finalissima scudetto del calcio a 5 femminile 2021-2022.
Vincono le adriatiche che dopo la sconfitta in gara 1 superano ancora le biancocelesti e grazie al 5-1 affronteranno in finale il Città di Falcoanra.
Nel primo tempo vantaggio abruzzese con Belli che al 5′ porta avanti le locali mentre dopo 5 minuti il pari ospiti è marcato da Siclari al 10′.
Un giro di lancette prima di tornare negli spogliatoi è Belli a riportare avanti le pescaresi mentre nella ripresa, Rozo approfitta di un’indecisione avversaria per mettere dentro il 3-1.
La gara si infiamma quando dopo un contatto in area Grieco chiede il rigore beccandosi il secondo giallo che taglia le gambe alla Lazio. Sono di Xhaxho ed Ortega le due marcature giunte nelle battuta finali che fissano il risultato sul finale di 5-1.
FUTSAL PESCARA FEMMINILE-LAZIO 5-1 (2-1 p.t.)
FUTSAL PESCARA FEMMINILE: Sestari, Coppari, Belli, Guidotti, Xhaxho, Soldevilla, Jessika, Borges, Ortega, Boutimah, Rozo, Esposito. All. Morgado
LAZIO: Mascia, Siclari, Barca, Bruninha, Neka, Beita, Marchese, Pinheiro, D’Angelo, Grieco, Di Marco, Umbro. All. Chilelli
MARCATRICI: 5’19” p.t. Belli (P), 10’38” Siclari (L), 18’37” Belli (P), 9’46” s.t. Rozo (P), 10’54” Xhaxho (P), 13’11” Ortega (P)
AMMONITE: Belli (P), Grieco (L), D’Angelo (L)
ESPULSE: al 10’45” del s.t. Grieco (L) per somma di ammonizioni, al 11’31” del s.t. Barca (L) e Xhaxho (P)
ARBITRI: Dario Pezzuto (Lecce), Nicola Acquafredda (Molfetta), Giovanni Losacco (Bari) CRONO: Fabio Maria Malandra (Avezzano)