Nel quinto turno di Serie A trasferta in terra sarda per la Kick Off. La sfida con l’Athena Sassari sarà il match d’esordio per Luiza Bortolini, calcettista classe ’98 in forza al team lombardo. Queste le parole rilasciate all’ufficio stampa del club dalla stessa atleta.
«Sono stati tre mesi di ansia, perché non era una cosa che dipendeva da noi. Mancava la cittadinanza e il transfer. Però la società ha fatto di tutto per farmi stare bene e tranquilla in questo periodo e adesso sono felice di esordire. Può essere che riesca a dare più tranquillità alla squadra per la mia esperienza. Rappresento anche un cambio in più per la nostra rosa che è corta. Darò il mio meglio per le mie compagne.  Secondo me è un gruppo nuovo che inizia adesso, un nuovo lavoro, e ancora ci stiamo conoscendo, crediamo molto su lavoro di mister Russo, e il campionato è lungo. L’importante è aiutare fino alla fine la squadra. Solo così riusciremo a fare un gran risultato»

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here