Siamo giunti all’ultimo atto del campionato femminile di Serie A. A contendersi lo Scudetto sono Ternana e Kick Off. Quest’ultima che ha disputato una stagione superlativa ha eliminato le campionesse in carica dell’Olimpus. Per le ragazze di  mister Russo è un traguardo importantissimo. Infatti, per le milanesi è la prima volta in Finale dopo la creazione della Serie A Elite. Capitan Atz e compagne affronteranno la Ternana che dopo il successo nel 2015 e la delusione della scorsa stagione, sotto la guida di mister Marco Shindler che regalo il primo successo alle farelle.
SEMIFINALI – Tornano alle partite giocate. La Ternana nella Semifinale di ritorno ha battuto nettamente (11-0) il Real Statte che nulla ha potuto contro le “guerriere” Renatinha, Jessika  e compagne. Nell’altra gara il Kick Off dopo aver vinto a Roma pareggia tra le mura amiche contro l’Olimpus che deve abdicare al trono.
FINALE – La Finalissima, andata e ritorno e nel caso anche la bella, sarà trasmessa in diretta TV da Sportitalia. Il Kick Off è pronto a portare a casa il suo primo scudetto, mentre la Ternana, alla quarta finale in cinque anni è pronta a riportare a Terni il tricolore.

SERIE A FEMMINILE – PLAYOFF

QUARTI DI FINALE (05/05, 09/05, ev. 13/05, gara-3 in casa della meglio piazzata)
1) OLIMPUS ROMA – LAZIO 2-2 (gara-1 5-2)
2) KICK OFF – PESCARA 4-3 (gara-1 5-1)
3) UNICUSANO TERNANA – FUTSAL FUTBOL CAGLIARI 4-3 (gara-1 4-3, gara-2 4-5)
4) MONTESILVANO – ITALCAVE REAL STATTE 3-4 (gara-1 1-1)
SEMIFINALI (18/05, 22/05, ev. 27/05, gara-3 in casa della meglio piazzata)
5) OLIMPUS ROMA – KICK OFF 3-3 (gara-1 1-4)
6) UNICUSANO TERNANA – ITALCAVE REAL STATTE 11-0 (gara-1 5-1)
FINALE (02/06, 10/06, ev. 16/06, gara-3 in casa della meglio piazzata)
7) UNICUSANO TERNANA-KICK OFF