Vince l’equilibrio nella finale di andata dei playoff di Serie A2 Femminile, che regalerà l’ultima promozione dopo quelle di Audace Verona, TikiTaka Francavilla, Best e Bitonto. Al PalaPoli finisce 1-1 gara-1 fra Molfetta e Padova: alla rete di Silva, risponde Mezzatesta. Fra una settimana il ritorno in terra patavina.

PLAYOUT del girone C nel segno della FB5 Team Rome. Dopo il 7-4 rifilato allo Spartak San Nicola, le capitoline si ripetono, vincono ancora con tre reti di scarto (5-2) e mantengono la categoria. Le casertane, invece, retrocedono nel regionale.

SERIE A2 FEMMINILE – PLAYOFF

PRIMO TURNO – GARA UNICA
1) PADOVA-VIP ALTAMARCA 3-1
2) DUOMO CHIERI-PERO 5-6
3) VIRTUS ROMAGNA-PERUGIA 2-3
4) FIRENZE-TB MARMI CHIARAVALLE 4-1
5) VIS FONDI-VIRTUS CIAMPINO 4-3 d.t.s.
6) FUTSAL OSILO-PROGETTO FUTSAL 4-2
7) FEMMINILE MOLFETTA-FUTSAL RIONERO 2-0
8) VIGOR LAMEZIA-IRPINIA CENTRO MEDICO ATHENA 3-2 d.t.s.

SECONDO TURNO – GARA UNICA
9) PADOVA-PERO 4-0
10) FIRENZE-PERUGIA 2-1
11) VIS FONDI-FUTSAL OSILO 4-2 d.t.s.
12) FEMMINILE MOLFETTA-VIGOR LAMEZIA 3-0 d.t.s.

SEMIFINALI
13) FIRENZE-PADOVA 3-6 (and. 1-3)
14) VIS FONDI-FEMMINILE MOLFETTA 3-3 (2-4)

FINALE – ANDATA (rit. 13/06)
FEMMINILE MOLFETTA-PADOVA 1-1

SERIE A2 FEMMINILE – GIRONE C – PLAYOUT
FB5 TEAM ROME-SPARTAK SAN NICOLA 5-2 (and. 7-4)

Credit Photo: Pagina Facebook di FB5 Team Rome

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here