Credit Photo Vip C5

Inizia con un pareggio il campionato della neopromossa Villa Imperiale Planet in una partita che ha natura di derby in terra veneta contro le arancioni del Rovigo Orange. Il risultato si ferma sul 3-3: le ragazze arancioni vanno subito in vantaggio grazie ad un tiro ben piazzato di Cintia Pereira. All’11’ ed al 12’ arriva l’uno due delle padovane, prima con Salvador, poi con l’ex rodigiana Troiano. Nella ripresa al 3’ Dayane Da Rocha pareggia il risultato(2-2), ma al 4′ Balardin riporta avanti le padovane. A 5’ minuti dalla fine Filomena Othmani consente al Rovigo Orange di pareggiare definitivamente il conto.
Jessica Troiano, classe 1986, attaccante, sempre protagonista sul campo, anche in questo derby ha lasciato il segno con un goal su punizione ma è degno di nota il bel gesto di non voler esultare, scelta personale dettata dal periodo in qui ha vestito la maglia del Rovigo “Sì, non ho voluto esultare proprio per rispetto per le persone che sono, ringrazierò sempre per come mi hanno trattata e come sono stata, faccio loro un grosso in bocca al lupo.” Che obiettivi ha la VIP per questa stagione? “Il nostro obiettivo è, con tanta umiltà, la salvezza, dobbiamo fare più punti possibili. L’ho detto alle mie compagne,  in serie A oltre a tecnica e tattica ci vuole forza e grinta. Tutto sta nell’atteggiamento.” 

 

ROVIGO ORANGE – VIP  3-3 (1-2 p.t.) 

ROVIGO ORANGE: Grandi, Iturriaga, Da Rocha, Pereira, Buzignani, Costa, Saraniti, Othmani, Lorrai, Tonon, Pinto, Nagy. All. Marcio Santos

VIP: Carturan, Troiano, Salvador, Bernadelle, Jimenez, Carollo, Balardin, Caballero, Giacò, Garcia, Valenzano, Verdù. All. Giorgi

MARCATRICI: p.t 3’12” Pereira (R), 11’17” Salvador (V), 12’29” Troiano (V), s.t. 3’40” Da Rocha (R), 4’23” Balardin (V), 15’50” Othmani (R)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here