Secondo colpo di mercato per un Lumezzane Women che vuole primeggiare nel prossimo campionato di Promozione Lombardia.

La società valgobbina ha infatti ingaggiato il difensore classe ’88 Angela Locatelli, ex bandiera del Mozzanica, il quale ha vinto il campionato di Serie B nella stagione 2009/10, Inter, e, nelle ultime due stagioni al Brescia.

Questo il commento di Angela ai canali ufficiali del sodalizio rossoblù: «Ho saputo di questa realtà tramite un’ex compagna del Brescia che mi ha messo in contatto con il Direttore Sportivo Marco Messina. Insieme al Direttore Sportivo ho parlato anche con il Direttore Generale, i quali mi hanno spiegato la società e parlato del progetto. Sono rimasta colpita dall’entusiasmo e dalle idee per il futuro. Il Lumezzane è una realtà molto importante e ambiziosa perché con il femminile sta partendo dal basso, ma con la determinazione di arrivare in alto. Questo è un passo fondamentale perché soltanto così si capisce quanta fatica si debba fare nel calcio femminile. Ho accettato con convinzione la proposta del Lumezzane senza pensare alla categoria perché ho visto una Società strutturata, seria e organizzata. A livello personale cerco un riscatto dopo l’ultima esperienza, ciò che più conta è l’obiettivo comune della squadra. L’unico consiglio che mi sento di dare alle nuove compagne è lavorare tanto e credere sempre in se stesse. Vogliamo puntare più in alto possibile e per raggiungere l’obiettivo sarà necessario l’impegno e il sacrificio di tutte».

Photo Credit: FC Lumezzane VGZ

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.