I giorni passano ed il mercato avanza, e i club di Serie A non stanno a guardare.
Stefano Braghin (Juventus Women) e Vincenzo Vergine (Fiorentina Women’s) in silenzio comprano top calciatrici con importanti trascorsi internazionali giocando una partita a scacchi tra Torino e Firenze, il neo arrivato Tommaso Becagli (Florentia) sceglie invece l’attacco diretto alle big :“dirompenti e da vertice” sono le parole più utilizzate nelle ultime conferenze dal Presidente del club biancorosso; intanto Roma e AC Milan sferrano i primi attacchi dei progetti, contenendo proprio al Florentia molta fetta di mercato.

Tra le tante indiscrezioni uno dei nomi più presenti sui taccuini è quello della giovanissima Maria Luisa Filangeri, che ha giocato quest’anno la sua prima stagione di Serie A con l’Empoli Ladies, mettendo in evidenza ottime qualità nonostante la retrocessione del club toscano.

Per il difensore siciliano pare che ci sia la corte di Fiorentina Women’s, Juventus Women, la neonata Roma e Florentia ma ha spuntarla, a detta di voci potrebbe essere proprio l’offerta del numero 1 della Florentia Tommaso Becagli, secondo indiscrezioni la giovane Maria Luisa Filangeri potrebbe accasarsi nella Firenze biancorossa con una cifra di ingaggio record da super top player nonostante la giovane età.

A Torino la Juventus Women dopo il super colpo inglese dal Chelsea FC Women di Eniola Aluko per potenziare l’attacco sembra guardare ancora all’estero e ancora in Inghilterra, vicinissimi due colpi internazionali di alto livello pronti per eccellere anche in UEFA Women’s Champions League.

La Fiorentina Women’s non è da meno, due nazionali belga Heleen Jaques & Davina Philtjens ed il capitano dell’Hoffenaim Stephanie Breitner già incasellate alla corte di Antonio Cincotta e la conferma di tutte le big nonostante le sirene della campionessa d’Italia bianconera e dei badget faraonici del Florentia, solo Elena Linari purtroppo é in viaggio verso la Spagna con probabile destinazione Atletico Madrid.

Il caldo mese del calciomercato é solo all’inizio.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here