Arianna Acuti, nata a Massa Marittima il 20 ottobre 1996, è una nuova calciatrice del Napoli Femminile. Attaccante esterna, la Acuti – cresciuta nel Siena – proviene dall’Empoli, club con il quale nelle ultime tre stagioni ha disputato 31 gare mettendo a segno 10 reti. Dopo l’esperienza in Toscana, ritroverà mister Pistolesi alle falde del Vesuvio.

Kaja Erzen, nata a Kranj in Slovenia il 21 agosto del 1994, sbarca in casa Napoli Femminile. Terzino destro, la Erzen ha giocato nel Tavagnacco prima di vivere le ultime due stagioni alla Roma. In maglia giallorossa nello scorso campionato ha collezionato 13 apparizioni, di cui 7 da titolare. Con la squadra allenata da Betty Bavagnoli ha alzato la Coppa Italia 2021.

Da Empoli a Napoli passando per la Danimarca. Emily Garnier, difensore centrale nata a Littleton in Colorado il 21 marzo del 1996, torna in Italia dopo l’avventura con il Fortuna Hjorring, club approdato in Champions nel quale ha collezionato venti presenze nell’ultima stagione (realizzando anche un gol). La Garnier ritroverà nel Napoli Femminile mister Pistolesi che l’ha allenata in Toscana.

Paola Di Marino, bandiera del Napoli Femminile, vestirà la maglia azzurra anche nella prossima stagione. Nata a Procida il 4 maggio del 1994, nello scorso campionato ha collezionato 10 presenze – 5 delle quali dal primo minuto – e realizzato un gol all’esordio in casa del Sassuolo.

Credit Photo: Napoli Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here