Photo Credit: Fabrizio Brioschi
Il Como Women torna subito in campo. A tre giorni dalla sconfitta contro la Sampdoria, la squadra di Sebastian de la Fuente prepara l’esordio di oggi pomeriggio in Coppa Italia contro l’Arezzo. Nel girone C, oltre ai toscani, il Como se la giocherà anche con la Roma vice campione in carica, che è di riposo al primo turno. Partecipano alla competizione tutte le 10 squadre di Serie A e 14 (su 16) club ammessi di Serie B, con le prime classificate degli 8 gironi che si qualificano direttamente ai quarti di finale. Il calendario prevede solo 3 gare secche, senza andata e ritorno. La squadra lariana affronterà domani l’Arezzo in trasferta e dovrà poi aspettare l’8 gennaio per giocare la sua seconda partita, contro la Roma in casa al Ferruccio. Il Como Women partirà questa mattina alla volta di Arezzo, dove il calcio d’inizio è fissato per le ore 18:00. Al termine della gara la squadra farà rientro direttamente a Como, per preparare poi l’importante trasferta di campionato, domenica contro il Pomigliano.
Qualche defezione dell’ultimo momento per la formazione di de la Fuente, con Brenn, Linberg, Beccari e Hilaj che non sono al meglio e non sono state convocate per la partita. Le due norvegesi sono uscite dalla gara con la Sampdoria con qualche acciacco e precauzionalmente non verranno rischiate contro l’Arezzo. Stessa situazione anche per Beccari e Hilaj, che svolgeranno allenamento differenziato al centro sportivo di Cislago.
Tutte le altre calciatrici della rosa, invece, sono disponibili e partiranno con la squadra in direzione Arezzo. La squadra toscana dal canto suo arriva da una vittoria per 2-1 nella partita di esordio della Serie B, contro il San Marino.
Appuntamento dunque a oggi, ore 18:00 allo stadio Città di Arezzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here