Photo Credit: Riccardo Donatini - Hellas Verona Women

L’Hellas Verona Women ha dovuto salutare la Coppa Italia per via della sconfitta subita 4-0 contro la Fiorentina nella terza giornata del Girone E.

Veronica Brutti, coach delle mastine, ha commentato sui canali ufficiali del club scaligero la prestazione delle gialloblù ottenuta davanti alla Viola: “Abbiamo disputato la nostra gara, cominciando con un approccio aggressivo. Dispiace per il gol che magari ci ha un po’ tagliato le gambe, anche se forse c’era fuorigioco, ma quando sbagli contro squadre di questo livello è normale venire castigati. Penso tuttavia che la prova generale sia stata buona, soprattutto visto il valore dell’avversario, e sicuramente questa partita ci ha dato delle buone indicazioni: le ragazze sono rimaste sempre concentrate e hanno fatto vedere buone cose, mettendo in campo alcuni schemi provati durante la pausa. È stato un ottimo test per valutare il nostro stato di salute. Affronteremo domenica il Genoa, una squadra non facile e diversa da quella contro cui abbiamo giocato a settembre in Coppa Italia. Anche loro hanno bisogno di punti, quindi cercheranno di approcciare la gara in maniera molto aggressiva e noi dovremo fare lo stesso“.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.