Nel torneo di Eccellenza femminile siciliano a centrare la promozione in Serie C è stato il Catania. La squadra isolana dopo sei successi in altrettante gare nel campionato ha vinto anche le due gare del triangolare seguente, riservato alle migliori sei piazzate del primo girone, oltre che alla finalissima. Le rosso-azzurre cosi hanno strappato a suon di successi, ben 9, il pass per la terza serie. A parlare dopo la partita all’ufficio stampa del club siculo sono stati il tecnico delle catanesi Giuseppe Scuto e il responsabile del settore giovanile Massimiliano Borbone. Queste le parole rilasciate dai due tesserati dei siciliani.

Giuseppe Suto
“La promozione è stata meritata ed è arrivata grazie all’impegno assicurato dalle ragazze. Ringrazio loro, lo staff tecnico e medico. Ci tengo a menzionare  il mio preparatore atletico Giordana Fazio, 19 anni ma un fenomeno nel suo campo che merita tantissimo, una collaboratrice troppo importante. Se le ragazze corrono fino all’ultimo minuto è grazie a lei. Emozioni? Quando si vince c’è sempre emozione. Avevo già vinto quattro campionati regionali, farlo col Catania ti dà una soddisfazione enorme con un gruppo valido, avendo dato spazio anche alle ragazze più piccole che stanno crescendo”.

Massimiliano Borbone
“Siamo sicuramente molto contenti. E’ stato davvero bello vedere le maglie rosso-azzurre in festa. Le ragazze erano davvero felici, bisogna fare tanti complimenti a loro. E’ stato un anno pesante ma loro hanno disputato un’altra grande gara collezionando nove vittorie di fila su nove partite. Ringrazio la società senza escludere nessuno. Do un voto 10 al Catania Femminile”.

Mi chiamo Christian Vitale, sono un giornalista pubblicista con la grande passione per lo sport. Nell'estate del 2015, con amici, apriamo il sito Parametro Zer0, divertendoci a parlare del movimento calcistico in ambito nazionale. Nell'ottobre del 2015 inizio la collaborazione con Info Cilento, portale d'informazione che copre l'area a sud di Salerno. Comincio con una trasmissione in streaming in onda ogni lunedì, sul mondo del calcio dilettantistico, per poi scrivere con lo stesso portale nell'aprile del 2016. La collaborazione con Info Cilento, ancora viva ed intensificatasi nel 2017, mi ha portato a stringere rapporti con qualche emittente televisiva e radiofonica salernitana, con ospitate varie in trasmissioni sul calcio locale. Nello stesso anno inizio a scrivere con Le Cronache di Salerno, quotidiano della zona, mentre nel 2018 entro a far parte dell'ufficio stampa della Polisportiva Santa Maria, società di Eccellenza di calcio ad 11 maschile. Nel 2019 inizio a scrivere con altri due siti on line: Campania Football, in ambito regionale, e Salerno Sport 24, in ambito provinciale, oltre a curare la comunicazione della Folgore Acquavella Femminile, squadra di calcio a 5 iscritta nel torneo di Serie C2.