Il Lumezzane Women fa il suo esordio stagionale sbancando il campo della 3Team Brescia Calcio, che saluta così la Coppa Lombardia di Eccellenza, per 4-0, al termine di una partita nel quale le valgobbine, che con questo risultato vanno nella semifinale della competizione, hanno saputo sfruttare le occasioni al momento opportuno, giocando al cospetto di una formazione come quella di Diego Zuccher che, nonostante il passivo, ha saputo tenerle testa, reclamando forse qualche occasione che andava sicuramente concretizzata.

Gara subito accesa dopo un minuto di gioco Santoro vede libera sulla sinistra Chiara Massussi che, da pochi passi, porta in vantaggio le lumezzanesi. La 3Team prova a reagire al colpo subito dopo secondi di gioco, ma è il Lume ad avere al 20’ la rete del raddoppio con Santoro che serve Camilla Ronca, ma Gallesi spedisce la sfera in angolo, e successivamente arriva il contropiede delle biancorosse (però in tenuta azzurra), quando Piona brucia Dolfini, passa al centro Francesca Ronca e di destro impegna Cancarini che però lo para. Le ragazze di Diego Zuccher prendono coraggio e due minuti dopo ci prova ancora Francesca Ronca dal limite dell’area lumezzanese, ma Cancarini tiene la porta inviolata. Le valgobbine si riaffacciano al 25’, quando Massussi l’appoggia per Camilla Ronca, stavolta viene fermata da Leali. Passa un minuto ed ecco la grande occasione della 3Team: Vacchi viene lanciata in area rossoblù e tenta la conclusione di destro a pochi passi da Cancarini, che è brava a salvarsi per due volte. Il Lume ci prova al 35’ su calcio piazzato di Previtali che, per poco, non entra in rete. La 3Team non molla la presa e al 38’ Gallesi tenta una bordata da fuori, ma finisce fuori di un soffio. Al 40’ arriva il raddoppio valgobbino, Santoro piazza in area azzurra Mirella Capelloni che si gira e a pochi passi da Massimo piazza il destro che vale il 2-0 del Lume. Al 45’ Massussi potrebbe calare il tris, ma Massimo con una grande parata, spedisce in corner. Ci prova qualche secondo dopo Capelloni, solo che spara la palla tra le braccia della numero uno azzurro.

Chi pensa che la 3Team sia spacciata si sbaglia di grosso, perché in apertura di ripresa Francesca Ronca prova un pallonetto sul quale Cancarini non ci arriva, ma la traversa nega la gioia del gol. Esultanza che troverà il Lume al 54’, quando Paola Santoro brucia con una conclusione Massimo che è in uscita, segnando così il terzo gol valgobbino. Il match giunge al 70’ quando Fumagalli lascia sul posto Palini, entra in area e Vacchi la atterra: Casaburo assegna il rigore, Capelloni tira dagli undici metri, ma Massimo riesce a parare il penalty. Il Lume non ci sta e vuole il quarto gol, e al 76’ tenta ancora Camilla ronca con un tiro a giro che si spegna di poco a lato. Ci spostiamo al minuto 82 dove Camilla Ronca, che tra l’altro è ex della partita, entra in area, ma Massimo gli nega, per l’ennesima volta l’emozione di segnare, sulla ribattuta ci prova Capelloni, con la difesa bresciana che evita il poker lumezzanese. A tre minuti dalla fine tenta Fumagalli con un destro che colpisce il palo destro di Massimo, la palla torna ancora a Camilla Ronca che però calcia alto. Ma il quarto gol rossoblù arriva all’88’ grazie al colpo di Alice Cirillo. Nel corso dell’azione la calciatrice della 3Team Valeria De Giglio subisce un infortunio alla testa, ma comunque l’ex calciatrice del Cortefranca sta bene.

Finisce con un netto successo del Lumezzane che, al termine seconda giornata fase a gironi, è in testa con tre punti, insieme al Monterosso, suo prossimo avversario, perché da questo scontro, con entrambe le formazioni già qualificate in semifinale, uscirà la vincitrice del Girone 2 di Coppa Lombardia Eccellenza.

3TEAM BRESCIA CALCIO: Massimo, Gallesi, Afriye, (45’ Palini) Leali, Cornacchi, Vacchi, Francesca Ronca (45’ De Giglio), Romele, Piona (65’ Algisi), Carlotta Pagnoni (69’ Romani), Sirelli. A disp: Matrecano, Bonometti, Pedemonti. All: Zuccher.
LUMEZZANE: Cancarini, Verzelletti (58’ Zamarra), Brocchetti, Locatelli, Dolfini, Forelli (65’ Cirillo), Santoro (58’ Fumagalli), Previtali, Camilla Ronca, Capelloni (87’ Bertazzoli), Massussi (66’ Mottinelli). A disp: Picco, Moraschi, Messali, Giorgia Pagnoni. All: Brusa.
ARBITRO: Casaburo di Brescia.
MARCATRICI: 1’ Massussi (LUM), 40’ Capelloni (LUM), 54’ Santoro (LUM), 90’ Cirillo (LUM).

Photo Credit: Elia Soregaroli

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here