Il Lazio è la regione in Italia che ha visto la più massiccia ripartenza nel torneo d’Eccellenza. Ben 15 le squadre pronte a tornare in campo, dopo lo stop dello scorso anno, divise in due gironi: 8 in quello A e 7 in quello B. Nel gruppo A a primeggiare è stata la Lazio Global 5 che con 18 punti in 7 gare ha preceduto la Lodigiani ferma a 16 e il Frosinone a 15. In quello B invece prima piazza del Trastevere con 18 punti in 6 gare con Academy Ladispoli seconda a 13 e Grifone Gialloverde terza a 12. Le due leader dei raggruppamenti A e B domenica 6 giugno, alle ore 16:00, si sono sfidate nella finalissima regionale, atto conclusivo di questa stagione. Dopo un percorso filotto di 6 successi consecutivi ad imporsi è stato il Trastevere che ha battuto per 3-0 la Lazio C5 Global.

Il Trastevere parte subito forte e con un taglio in verticale al 3′ vede Pedullà presentarsi sola davanti al portiere avversario per la rete del vantaggio. Al 7′ la Lazio Global 5 resta in dieci per l’espulsione rifilata Pinheiro per fallo da ultimo uomo al limite dell’area, che complica i piani di rimonta delle azzurre. La Lazio prova a rientrare comunque in gara creando alcune occasioni pericolose come il palo di Grieco che va cosi ad un passo dal pari. La prima frazione, giocata su ritmi piacevoli, vede buone occasioni da ambo i lati con il Trastevere pericolosa con Pedullà  e Fiorini da una parte e Grieco a pungere la retroguardia avversaria dall’altra. Prima di rientrare negli spogliatoi e Palescandolo a portare a due le reti di vantaggio delle amaranto ribadendo in gol una corta respinta dell’estremo difensore avversario. Ad inizio ripresa Fiorini con una conclusione dalla distanza angolata chiude i giochi fissando il parziale sul 3-0 che archivia in anticipo la finale. Nelle battute conclusive la Lazio Global 5 cerca la rete della bandiera ma è il Trastevere ad alzare la coppa e conquistare la promozione in Serie C.

Credit Photo: Domenico Cippitelli

 

Mi chiamo Christian Vitale, sono un giornalista pubblicista con la grande passione per lo sport. Nell'estate del 2015, con amici, apriamo il sito Parametro Zer0, divertendoci a parlare del movimento calcistico in ambito nazionale. Nell'ottobre del 2015 inizio la collaborazione con Info Cilento, portale d'informazione che copre l'area a sud di Salerno. Comincio con una trasmissione in streaming in onda ogni lunedì, sul mondo del calcio dilettantistico, per poi scrivere con lo stesso portale nell'aprile del 2016. La collaborazione con Info Cilento, ancora viva ed intensificatasi nel 2017, mi ha portato a stringere rapporti con qualche emittente televisiva e radiofonica salernitana, con ospitate varie in trasmissioni sul calcio locale. Nello stesso anno inizio a scrivere con Le Cronache di Salerno, quotidiano della zona, mentre nel 2018 entro a far parte dell'ufficio stampa della Polisportiva Santa Maria, società di Eccellenza di calcio ad 11 maschile. Nel 2019 inizio a scrivere con altri due siti on line: Campania Football, in ambito regionale, e Salerno Sport 24, in ambito provinciale, oltre a curare la comunicazione della Folgore Acquavella Femminile, squadra di calcio a 5 iscritta nel torneo di Serie C2.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here